Museo Dalí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teatro-Museo Dalí
L'ingresso del museo
L'ingresso del museo
Tipo Arte, Pinacoteca
Data fondazione 1974
Fondatori Salvador Dalí
Indirizzo Plaça Gala-Salvador Dalí, 5 E-17600 Figueres
Sito [1]

Coordinate: 42°15′59″N 2°57′36″E / 42.266389°N 2.96°E42.266389; 2.96

Il Teatro-Museo Dalí (Teatre-Museu Dalí in catalano) si trova in Plaça Gala-Salvador Dalí, 5 a Figueres (in castigliano Figueras) in Spagna. Il museo è dedicato interamente al pittore Salvador Dalí.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il cuore del museo è l'edificio che ha ospitato il teatro cittadino quando Dalì era ancora un bambino e dove è stata organizzata una delle prime esposizioni pubbliche del giovane Dalì. Il vecchio teatro fu bombardato durante la guerra civile spagnola ed è rimasto in rovina per decenni, fino a quando Dalì e il sindaco di Figueres decisero di ricostruirlo come museo da dedicare al più celebre cittadino della città, nel 1960. Il museo occupa tuttavia anche alcuni spazi ed edifici adiacenti al vecchio teatro.

Il museo ha aperto nel 1974, espandendosi di continuo durante gli anni ottanta. Ospita la più grande collezione di opere dell'artista (sebbene con poche opere di grande rilievo), parte della quale deriva direttamente dalla collezione personale del pittore.

Oltre ai dipinti di Dalì, il museo contiene sculture, collage, marchingegni meccanici e un salotto i cui mobili, osservati da una certa prospettiva, sembrano la faccia dell'attrice Mae West.

Il museo possiede inoltre una piccola selezione di opere di altri artisti (El Greco, Marcel Duchamp, ad esempio) collezionate da Dalì, e una galleria dedicata ai lavori dell'artista catalano, amico e compagno di Dalì, Antoni Pitxot, che divenne direttore del museo dopo la morte di Dalì.

Dalí è sepolto in una cripta nel basamento del museo.

La tomba di Dalì.

Le opere maggiori[modifica | modifica sorgente]

Salvador Dalí
  • Ritratto di mio padre, 1920-1921
  • Persistenza della memoria
  • sogno causato da un'ape che ronza attorno ad un melograno un attimo prima del risveglio

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]