Mosella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Mosella (disambigua).
Mosella
Mosella
Stati Francia Francia
Lussemburgo Lussemburgo
Germania Germania
Lunghezza 544 km
Portata media 150 m³/s
Bacino idrografico 35000 km²
Altitudine sorgente 735 m s.l.m.
Nasce Vosgi
Sfocia Reno a Coblenza

La Mosella (francese Moselle, tedesco Mosel, lussemburghese Musel) è un fiume che attraversa Francia, Lussemburgo e Germania, per una lunghezza totale del suo corso pari a 545 km.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume è stato celebrato dal poemetto omonimo di Decimo Magno Ausonio, scritto attorno al 370 d.C. e costituito da 483 esametri. L'opera, che è la più lunga del retore gallico, è apprezzata soprattutto per la serie di delicati quadri descrittivi propri dell’idillio.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La confluenza della Mosella nel Reno a Coblenza

Nasce dal massiccio dei Vosgi e si snoda nel territorio francese nordorientale attraversando Épinal, Charmes, lambisce Nancy, Metz, Guénange e Thionville, dopodiché, per un lungo tratto, segna il confine tra la Germania e il Lussemburgo, diventando poi un fiume esclusivamente tedesco nei pressi di Treviri. Infine, a Coblenza, si getta nel Reno.

La Mosella è in gran parte canalizzata e navigabile fino alla zona di Nancy, dove svolge il ruolo di importante via di trasporto anche per le industrie estrattive della zona.
La valle della Mosella è famosa inoltre per i suoi vini, con la regione Mosel-Saar-Ruwer.

Portate medie mensili[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m3)
Stazione idrometrica : Bertrange - Imeldange (28 anni)

Fonte : Banque Hydro - Station A8500610

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

I principali affluenti sono:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]