Mike Chioda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mike Chioda
Mike Chioda nel 2012
Mike Chioda nel 2012
Nome Mike Chioda
Ring name Mike Chioda
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Willingboro Township, New Jersey
1º agosto 1966
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Allenatore Joey Marella
Debutto 1983
Federazione WWE
Progetto Wrestling

Michael Joseph "Mike" Chioda (Willingboro Township, 1º agosto 1966)  è un arbitro di wrestling statunitense, attualmente sotto contratto con la WWE. È uno degli arbitri più rappresentativi della WWE, tanto che nel 2005 è stato nominato Capo arbitro della federazione.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua infanzia nel New Jersey era vicino di casa della famiglia Marella; furono proprio Gorilla Monsoon e suo figlio Joey a farlo avvicinare al mondo del wrestling. La sua prima apparizione in WWF avvenne durante le Survivor Series del 1989. Successivamente a WrestleMania VII si prese una pausa. Cominciò a riapparire nel 1993.

Nel 2001, durante un'edizione di SmackDown ha anche lottato in un match di coppia, con The Rock e Chris Jericho contro i Dudley Boyz e l'arbitro Nick Patrick.

Nella sua carriera ha arbitrato diversi match, alcuni entrati nella storia, tra cui Shawn Michaels vs Stone Cold Steve Austin a WrestleMania XIV, Triple H vs Mr. MaMahon ad WWE Armageddon 1999, The Rock vs Hulk Hogan a WrestleMania X8.

Dopo l'attentato agli Stati Uniti dell'11 settembre, Chioda ha iniziato ad indossare la bandiera americana, cucita sopra la maglietta da arbitro.

Mike Chioda nel 2008

Durante la WWE Brand Extension, Chioda viene mandato a SmackDown.

Durante la sua permanenza a SmackDown ha anche arbitrato il match tra The Big Show e Brock Lesnar dove, dopo un superplax dalla terza corda, il ring crollò. Chioda concluse il match in un no contest.

Nel 2003 è tornato a Raw. Nel 2005 dopo il rilascio dell'allora capo arbitro Earl Hebner, Chioda divenne lui capo arbitro.

A WrestleMania 23 arbitra il match tra John Cena e Shawn Michaels per il WWE Championship, dove non decreta il vincitore perché viene colpito da Michaels con la Sweet Chin Music.

Da capo arbitro, Chioda arbitra diversi match importanti, tra cui Triple H vs Batista a WrestleMania 21, John Cena vs Triple H a WrestleMania 22, John Cena vs Shawn Michaels a WrestleMania 23, John Cena vs Batista a SummerSlam 2008. tutti match per i titoli mondiali. Partecipa ad un episodio della seconda stagione di WWE Tough Enough.

Durante il main event del PPV WWE Over the Limit 2011, che vedeva contrapposti in un "I Quit" match John Cena e The Miz per il titolo WWE, inizialmente aveva vinto The Miz, che furbamente aveva registrato la voce di Cena che diceva "I Quit", Chioda che si accorse dell'imbroglio, fece riparte il match che vide come vincitore Cena che conservò il titolo.

Il 15 agosto 2011 è stato sospeso per 30 giorni dagli show della federazione. L'esperto arbitro avrebbe infatti violato il Wellness Program e come accade per gli atleti sorpresi ad assumere sostanze pericolose, anche per l'arbitro è scattata la sospensione.

A WrestleMania XXVIII arbitra il match tra John Cena e The Rock, un match annunciato un anno prima che è entrato già nella storia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling