Michael Walter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Walter
Bundesarchiv Bild 183-1984-1019-032, Michael Walter.jpg
Michael Walter a Suhl nel 1984
Dati biografici
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 181 cm
Peso 81 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Singolo
Squadra SC Traktor Oberwiesenthal
Ritirato 1988
Palmarès
Mondiali 1 1 0
Europei 0 1 1
Coppa del Mondo - Singolo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 dicembre 2012

Michael Walter (Pirna, 12 marzo 1959) è un ex slittinista tedesco orientale. Dopo la riunificazione della Germania (1990), ha acquisito la cittadinanza tedesca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Esordì in Coppa del Mondo nella stagione 1979/80, conquistò il primo podio il 9 marzo 1980 nel singolo a Königssee (3°) e la prima vittoria il 31 gennaio 1982 sempre nel singolo ad Hammarstrand. Trionfò in classifica generale nella specialità del singolo nell'edizione del 1983/84.

Prese parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali gareggiando nel singolo: a Sarajevo 1984 giunse quarto, mentre a Calgary 1988 concluse la sua carriera chiudendo al quinto posto.

Ai campionati mondiali ottenne due medaglie nel singolo, una d'oro ad Oberhof 1985 ed una d'argento ad Hammarstrand 1981. Nelle rassegne continentali vinse una medaglia d'argento ed una di bronzo.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Europei[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Vincitore della Coppa del Mondo nella specialità del singolo nel 1983/84.
  • 18 podi (tutti nel singolo):
    • 5 vittorie;
    • 8 secondi posti;
    • 5 terzi posti.

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
31 gennaio 1982 Hammarstrand Svezia Svezia Singolo
21 febbraio 1982 Königssee bandiera Germania Ovest Singolo
9 gennaio 1984 Hammarstrand Svezia Svezia Singolo
4 marzo 1984 Oberhof Germania Est Germania Est Singolo
5 gennaio 1986 Oberhof Germania Est Germania Est Singolo

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]