Markus Prock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Markus Prock
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 184 cm
Peso 89 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Singolo
Squadra Sportverein Raika-Mieders
Ritirato 2002
Palmarès
Olimpiadi 0 2 1
Mondiali 5 4 5
Europei 3 4 3
Coppa del Mondo - singolo 10 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 dicembre 2011

Markus Prock (Innsbruck, 22 giugno 1964) è un ex slittinista austriaco, specializzato nel singolo.

È lo zio di Gregor Schlierenzauer, saltatore con gli sci di alto livello, ed è il padre di Nina, slittinista che fa parte della squadra giovanile austriaca. Ha anche un altro nipote, Lukas Schlierenzauer, fratello minore di Gregor, anch'egli giovane slittinista della squadra austriaca[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Coppa del Mondo nella stagione 1982/83, ha conquistato il primo podio il 9 gennaio 1984 nel singolo ad Hammarstrand (3°) e la prima vittoria il 3 febbraio 1985 nella stessa località svedese.

Detiene, in coabitazione con l’italiano Armin Zöggeler, il record di vittorie nella classifica generale di Coppa del Mondo nella specialità del singolo, con dieci sfere di cristallo al suo attivo. Ha conquistato altresì trentatre vittorie di tappa, salendo sul podio per ben settantatré volte, tutte a livello individuale.

Ha preso parte a sei edizioni consecutive delle Olimpiadi, da Sarajevo 1984 a Salt Lake City 2002, conquistando due medaglie d’argento, ad Albertville 1992 e Lillehammer 1994, ed una di bronzo ad Salt Lake City 2002, in quella che è stata la sua ultima apparizione da atleta sulle piste ghiacciate.

In carriera ha conquistato quattordici medaglie, di cui cinque d’oro, ai campionati mondiali, sette nel singolo ed altrettante nella gara a squadre. A livello europeo può vantare dieci medaglie e tre titoli continentali.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
3 febbraio 1985 Hammarstrand Svezia Svezia Singolo
20 dicembre 1987 Igls Austria Austria Singolo
10 gennaio 1988 Altenberg Germania Est Germania Est Singolo
24 gennaio 1988 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Singolo
25 novembre 1990 Altenberg Germania Germania Singolo
16 dicembre 1990 Sarajevo Jugoslavia Jugoslavia Singolo
17 febbraio 1991 Igls Austria Austria Singolo
17 novembre 1991 Altenberg Germania Germania Singolo
17 dicembre 1991 Igls Austria Austria Singolo
26 gennaio 1992 Calgary Canada Canada Singolo
29 novembre 1992 Altenberg Germania Germania Singolo
6 dicembre 1992 Sigulda Lettonia Lettonia Singolo
17 gennaio 1993 La Plagne Francia Francia Singolo
7 febbraio 1993 Lillehammer Norvegia Norvegia Singolo
2 dicembre 1993 Sigulda Lettonia Lettonia Singolo
12 dicembre 1993 Igls Austria Austria Singolo
16 gennaio 1994 Oberhof Germania Germania Singolo
30 gennaio 1994 Altenberg Germania Germania Singolo
26 novembre 1994 Igls Austria Austria Singolo
27 novembre 1994 Igls Austria Austria Singolo
4 dicembre 1994 Winterberg Germania Germania Singolo
17 dicembre 1994 Calgary Canada Canada Singolo
3 dicembre 1995 Igls Austria Austria Singolo
10 dicembre 1995 La Plagne Francia Francia Singolo
11 febbraio 1996 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Singolo
1º dicembre 1996 Sigulda Lettonia Lettonia Singolo
15 dicembre 1996 Altenberg Germania Germania Singolo
22 dicembre 1996 Königssee Germania Germania Singolo
26 gennaio 1997 Oberhof Germania Germania Singolo
18 gennaio 1998 Altenberg Germania Germania Singolo
17 gennaio 1999 Oberhof Germania Germania Singolo
6 febbraio 1999 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Singolo
20 gennaio 2002 Sigulda Lettonia Lettonia Singolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Interview mit Lukas Schlierenzauer. URL consultato il 27 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]