Metropolitana di Rotterdam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitana di Rotterdam
RET 5600 Schiedam.jpg
Inaugurazione 1968
Gestore RET
Lunghezza 78,3 km
Tipo Metropolitana
Numero linee 5
Numero stazioni 62
Mappa del tracciato

La metropolitana di Rotterdam è una rete di linee metropolitane gestito da RET che serve la città di Rotterdam e tutta la conurbazione circostante, comprendente anche L'Aia, Schiedam e Spijkenisse.

È composta di cinque linee per una lunghezza di 78,3 km e 62 stazioni. La prima linea, inizialmente chiamata Noord-Zuidlijn, da Rotterdam Centraal a Zuidplein, è stata inaugurata nel 1968 grazie alla realizzazione di un tunnel sotto il fiume Nieuwe Maas; è stata la prima metropolitana ad aprire in Olanda e a quel tempo era anche una delle linee di metropolitana più corte del mondo, con una lunghezza di soli 5,9 km. Nel 1982 è stata aperta una seconda linea, la cosiddetta Oost - Westlijn.

Le linee sono per lo più alimentate col sistema a terza rotaia, ad esclusione dei tratti delle linee A e B tra la stazione Capelsebrug e rispettivamente stazione Binnenhof per la linea A e stazione Nesselande per la linea B, queste ultime alimentate col sistema a pantografo.

Sul finire degli anni novanta le linee vennero chiamate rispettivamente Erasmuslijn e Calandlijn. Infine, a partire dal 2009, si è provveduto alla differenziazione delle singole diramazioni e all'utilizzo di lettere e colori per facilitarne l'identificazione.

Rete[modifica | modifica wikitesto]

Linea Percorso
Linea A Schiedam Centrum – Binnenhof
Linea B Schiedam Centrum – Nesselande
Linea C De Akkers – De Terp
Linea D De Akkers – Rotterdam Centraal
Linea E Slinge – L'Aia Centraal

Linee[modifica | modifica wikitesto]

  • Linee A e B
Le linee A e B attraversano la città da ovest ad est dividendosi, solo nel tratto conclusivo, in due rami di cui uno diretto a Binnenhof (Linea A) e l'altro a Nesselande (Linea B). A nord della stazione di Capelsebrug le linee A e B hanno alcuni passaggi a livello e potrebbero quindi essere definite metropolitane leggere, invece di metropolitane.
  • Linea C
La linea C ricalca il percorso della vecchia Oost - Westlijn e attualmente svolto dalle linee A e B estendendosi però ad est oltre Capelsburg fino a De Terp e ad ovest oltre Schiendam fino a Spijkenisse (stazione De Akkers). Nel tratto conclusivo, da Tussenwater in Hoogvliet in poi, si unisce alla linea D.
  • Linea D
La linea D è la prima linea della rete ad essere stata aperta. Attraversa la città da nord a sud-ovest partendo da Rotterdam Centraal e terminando il percorso a Spijkenisse (stazione De Akkers). Si interseca alle linee A, B e C nella stazione Beurs e condivide il tratto fino a Slinge con la linea E.
  • Linea E
La linea E, come la linea D, si sviluppa da nord a sud; il suo percorso però comincia all'Aia e termina a Slinge passando per Rotterdam Centraal. Anche la linea E incrocia quindi le linee A, B e C nella stazione Beurs.

Espansioni[modifica | modifica wikitesto]

Entro il 2018, la rete della metropolitana sarà estesa ad ovest fino alla spiaggia di Hoek van Holland sul mare del nord; la linea si chiamerà Hoekselijn.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]