Metropolitana di Busan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Logo Metropolitana di Busan
Busan-subway-118-Beomnaegol-station-4-entrance.jpg
Inaugurazione 1985
Gestore Busan Transportation Corporation
Lunghezza 131,7 km
Tipo Metropolitana
Numero linee 5
Numero stazioni 129
Passeggeri
al giorno
all'anno

829.220 (2011)
300.478.754 (2011)
Mappa del tracciato

La Metropolitana di Busan (coreano: 부산 도시철도) è il sistema di metropolitana a Busan in Corea del Sud. La metropolitana attualmente dispone di 5 linee operative e 129 stazioni, di cui una come linea di metropolitana leggera . La metropolitana ha una lunghezza di 131,7 km.

Linee e collegamenti[modifica | modifica sorgente]

Ecco le linee con i rispettivi colori:

Colore Nome/Numero Nome coreano Partenza Fine Lunghezza
Arancione  Linea 1 1호선 Sinpyeong (신평) Nopo (노포) 32,5 km
Verde  Linea 2 2호선 Jangsan (장산) Yangsan (양산) 45,2 km
Marrone  Linea 3 3호선 Suyeong (수영) Daejeo (대저) 18,1 km
Blu  Linea 4 4호선 Minam (미남) Anpyeong (안편) 12,7 km
Viola  Metro leggera Gimhae 부산-김해경전철 Sasang (사상) Kaya University (가야대) 23,9 km

Biglietti[modifica | modifica sorgente]

Un treno della linea 2

Il prezzo base di un biglietto parte da 1100 won per una tratta fino a 10 km, e di 1300 won per tutte le destinazioni più distanti. I biglietti sono acquistabili presso le emettitrici automatiche presenti in ogni stazione. I biglietti sono richiesti anche all'uscita dalla stazione. Come nella metropolitana di Seul, anche a Busan sono disponibili delle carte per la bigliettazione elettronica. Sono la Hanaro Card (하나로카드) e la Digital Busan Card (디지털부산카드), che offrono anche un 10% di sconto, utilizzabili anche per i bus cittadini.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

Presso la piattaforma della linea 1 alla stazione di Seomyeon è presente l'ufficio degli oggetti smarriti. Gli oggetti trovati nei treni e nelle stazioni vengono conservati qui per 7 giorni prima di essere dati in custodia alla polizia. Tutte le stazioni sono coperte dal segnale digitale DMB dal 2006, grazie al quale è possibile vedere la TV su dispositivi portatili compatibili.[1]

Progetti futuri[modifica | modifica sorgente]

  • È in fase di costruzione l'estensione della linea 1 fino al quartiere di Saha-gu, con previsione di apertura nel 2013 o nel 2014.
  • Entro il 2014 inoltre la linea 2 avrà un'estensione che porterà a 50 il numero delle stazioni, mentre per il 2013 si prevede di estendere la linea 1 fino al quartiere di Saha-gu.
  • L'ora inutilizzata linea Donghae Nambu verrà potenziata per permettere servizi suburbani fra Busan e Ulsan dal 2015.
  • È in progetto una metropolitana leggera che colleghi la stazione di Sasang con l'isola di Gadeok, con una prima fase prevista nel 2016.
  • Per il 2018 si prevede di inaugurare un servizio suburbano sulla linea Gyeongjeon, che colleghi Busan con Changwon.


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hwang Si-young, KOREA: Satellite DMB launched on Busan subway lines in Asia News Daily, 26 maggio 2006. URL consultato il 3 febbraio 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]