Matchbox Twenty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matchbox Twenty
I Matchbox Twenty agli MTV Asia Awards del 2003
I Matchbox Twenty agli MTV Asia Awards del 2003
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Alternative rock
Post-grunge
Pop rock
Periodo di attività 1996in attività
Etichetta Warner
Atlantic
Album pubblicati 4
Sito web

Matchbox Twenty (abbreviati in MB20, MBT, M20 e originariamente chiamati Matchbox 20) è una rock band nata a Orlando, Florida.

La band[modifica | modifica sorgente]

I Matchbox Twenty hanno venduto in tutto il mondo più di 44 milioni di copie dei loro primi tre album Yourself or Someone Like You, Mad Season, e More Than You Think You Are. Hanno inoltre pubblicato il loro quarto disco, Exile on Mainstream, il 2 ottobre 2007.

I membri attuali della band sono Rob Thomas, Paul Doucette, Brian Yale, and Kyle Cook. Il chitarrista Adam Gaynor ha lasciato il gruppo nel 2005, dopo aver suonato per i primi tre album.

Il cantante Rob Thomas è l'autore e il principale compostitore della band. Ha anche iniziato una carriera come solista pubblicando due album: …Something to Be nel 2005 e Cradlesong, uscito il 30 giugno 2009.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Yourself or Someone Like You (1997-2000)[modifica | modifica sorgente]

Matchbox Twenty registrarono il loro album di debutto, Yourself or Someone Like You, nel 1996. Dopo il primo singolo estratto, "Long Day", il disco riuscì a scalare diverse Top 40 negli anni 1997 e 1998, con canzoni come "Push", "3 A.M.", "Real World", and "Back 2 Good". L'album riuscì a vendere solo negli Stati Uniti più di 12 milioni di copie. Successivamente, la band fece diversi tour esibendosi in canzoni prese dall'album e a volte in alcune cover come "Time After Time" di Cyndi Lauper e "Don't Let Me Down". dei Beatles. Il loro gruppo di fan crebbe di concerto in concerto grazie alle performance elettrizzanti e al fatto che i loro singoli rimanessero in classifica per così tanto tempo.

Prima di pubblicare il loro secondo album, Rob Thomas collaborò con Itaal Shur su una canzone intitolata "Smooth" per l'album di ritorno di Carlos Santana, Supernatural. A Thomas era stato chiesto di collaborare solo come autore, ma dopo averlo sentito Santana gli chiese di partecipare come anche come cantante. "Smooth" venne scelta come primo singolo e divenne una hit nel 1999.

Thomas vinse tre Grammys per aver scritto e cantato "Smooth".

Mad Season (2000-2002)[modifica | modifica sorgente]

Nel 2000, Matchbox 20 si rinominarono Matchbox Twenty e pubblicarono il loro secondo album, Mad Season.

Il disco includeva alcuni brani che sarebbero diventati successivamente dei successi, come "Bent" (numero 1 della Hot 100) e "If You're Gone". L'arrangiamento particolare di "If You're Gone" la fece diventare una grande hit.

Gli altri due estratti dall'album, chiamati "Mad Season" e "Last Beautiful Girl" non ebbero invece lo stesso riscontro di pubblico degli altri due singoli.

More Than You Think You Are (2002-2007)[modifica | modifica sorgente]

Per il loro terzo album, More Than You Think You Are, la band tornò a suoni più rock e forti, lasciando lo stile pop che contraddistingueva il secondo disco. Diverse canzoni vennero scritte da tutti i membri, non solo da Rob Thomas.

I singoli estratti furono "Disease", "Unwell", and "Bright Lights". Anche se non divenne un successo dal punto di vista delle vendite, l'album riscosse consenso da parte della critica e i singoli rimasero nelle radio per più di un anno.

Nel maggio 2004, il gruppo pubblicò un DVD: A Night in the Life of Matchbox Twenty, che consisteva in alcuni live ad Atlanta ed alcuni video dei loro singoli.

Nel febbraio 2005, il chitarrista Gaynor lasciò ufficialmente il gruppo, per seguire altri progetti musicali. Rob Thomas intanto pubblicò il suo primo cd da solista, …Something to Be, che rimase al primo posto nella top 200 americana per la prima settimana. I singoli estratti dal disco furono: "Lonely No More", "This Is How a Heart Breaks", "Ever the Same", e "Streetcorner Symphony".

Nel gennaio 2007, Rob Thomas scrisse la canzone "Little Wonders" per il film della Disney "I Robinson - Una famiglia spaziale".

Exile on Mainstream (2007) e il futuro incerto[modifica | modifica sorgente]

La band tornò sulla scena musicale nel 2007, con la pubblicazione dell'album Exile on Mainstream il 2 ottobre. "How Far We've Come" venne scelto come primo singolo del disco, che include inoltre cinque nuove canzoni e la collezione completa dei loro undici singoli precedenti. "How Far We've Come" venne inserito nella pagina di MySpace della band a Luglio, e il video della canzone venne lanciato il 6 settembre 2007.

Agli inizi del 2008 iniziò il nuovo tour del gruppo con la partecipazione illustre di Alanis Morissette e dei Mute Math. I Matchbox Twenty, dopo essere sbarcati anche in Australia, visitarono il Regno Unito per la prima volta in cinque anni per esibirsi a Cardiff, Wembley, Birmingham, Glasgow e Manchester.

Ci sono delle voci riguardanti un possibile album, ancora da nominare, che potrebbe uscire nel 2009. Ma prima, Rob Thomas è stato impegnato nella realizzazione del suo secondo album da solista, Cradlesong uscito il 30 giugno 2009.

North ed il ritorno in grande stile (2012)[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi North (Matchbox Twenty).

North è il titolo del quarto album della band Americana dei MB20. La data prevista per l'uscita è stata fissata per il 4 settembre 2012. Il primo singolo "She's so Mean" è stato rilasciato il 12 giugno 2012. Il video promozionale del secondo singolo "Overjoyed" è stato messo a circuito il 28 agosto 2012. Questo è il primo album di soli contenuti inediti che la band propone dall'indimenticabile "More Than You Think You Are" del 2002, sebbene la raccolta del 2007 "Exile on Mainstream" ne contenesse ben sette.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Attuali[modifica | modifica sorgente]

  • Rob Thomas – voce e piano
  • Kyle Cook – chitarra classica, banjo, coro (1996–present)
  • Paul Doucette – (1996-2007) batteria e percussioni, dal 2007 chitarra e coro
  • Brian Yale – basso

con

  • Matt Beck – chitarra, tastiera, mandolino, coro (dal 2003)
  • Ryan MacMillan – batteria e percussioni (dal 2007)

Ex Membri[modifica | modifica sorgente]

  • Adam Gaynor – chitarra e coro (1995–2005)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Etichetta
1996 Yourself or Someone Like You Warner
2000 Mad Season Atlantic
2002 More Than You Think You Are Atlantic
2007 Exile on Mainstream Atlantic
2012 North Atlantic

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il singolo Smooth venne usato in Italia nell' edizione 2003 di Beato tra le donne come sottofondo durante il quale i concorrenti venivano spinti in piscina dalle Spintarelle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock