...Something to Be

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
...Something to Be
Artista Rob Thomas
Tipo album Studio
Pubblicazione aprile 2005
Durata 50:05
Dischi 2
Tracce 19
Genere Pop rock
Alternative rock
Etichetta Atlantic Records
Produttore Matt Serletic
Rob Thomas - cronologia
Album precedente
Album successivo
(2008)

...Something to Be è il primo album discografico da solista del cantante Rob Thomas, già membro del gruppo Matchbox Twenty. Il disco è stato pubblicato nel 2005.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album, prodotto da Matt Serletic, contiene diversi singoli diventati hit da classifica negli Stati Uniti: tra questi Lonely No More e This Is How a Heart Breaks. L'album inoltre è stato pubblicato nel formato DualDisc ed è stato certificato disco di platino dalla RIAA.[1] Ha raggiunto la posizione #1 della classifica di vendite statunitense Billboard 200.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. This Is How a Heart Breaks – 3:50
  2. Lonely No More – 3:47
  3. Ever the Same – 4:16
  4. I Am an Illusion – 4:53
  5. When the Heartache Ends – 2:51
  6. ...Something to Be – 4:31
  7. All That I Am – 4:28
  8. Problem Girl – 3:55
  9. Fallin' to Pieces – 4:11
  10. My, My, My – 4:18
  11. Streetcorner Symphony – 4:09
  12. Now Comes the Night – 4:55
CD Bonus
  1. ...Something to Be (downtown version)
  2. When the Heartache Ends (piano version)
  3. Not Just a Woman
  4. You Know Me
  5. Dear Joan
  6. Lonely No More (Jason Nevins Rock Da Club Mix)
  7. Lonely No More (Francois L. Club Mix)

Classifiche (2005)[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
raggiunta
Stati Uniti 1
Regno Unito 11
Canada 2
Australia 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ riaa.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica