Maria d'Aviz (1521-1577)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno del Portogallo Casa d'Aviz
Ordem Avis.svg

Giovanni I
Edoardo I
Figli
Alfonso V
Figli
Giovanni II
Figli
Manuele I
Giovanni III
Figli
Sebastiano I
Enrico I
Ritratto di Maria d'Aviz

Maria d'Aviz (Lisbona, 18 giugno 1521Lisbona, 10 ottobre 1577) fu una principessa portoghese e signora di Viseu.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlia del re Manuele I del Portogallo e della terza moglie Eleonora d'Asburgo.

Colta e amante delle arti, come sua madre, fu protettrice di artisti e letterati[1].

Venne prescelta come eventuale moglie del cugino Filippo II di Spagna ma le trattative matrimoniali non proseguirono[2].

Maria morì nubile a Lisbona nel 1577.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Paulo Pereira, Enciclopédia dos Lugares Mágicos de Portugal, volume IX
  2. ^ Juan de Mariana: Historia general de España, vol. XIV

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Edgar Prestage, Il Portogallo nel medioevo, in Cambridge University Press - Storia del mondo medievale, vol. VII, Garzanti, 1999

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]