Manacor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manacor
comune
Manacor – Stemma Manacor – Bandiera
Manacor – Veduta
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Balearic Islands.svg Baleari
Provincia Flag of the Balearic Islands.svg Isole Baleari
Territorio
Coordinate 39°34′N 3°12′E / 39.566667°N 3.2°E39.566667; 3.2 (Manacor)Coordinate: 39°34′N 3°12′E / 39.566667°N 3.2°E39.566667; 3.2 (Manacor)
Altitudine 80 m s.l.m.
Superficie 260,31 km²
Abitanti 40 548 (2009)
Densità 155,77 ab./km²
Comuni confinanti Felanitx, Petra, Sant Llorenç des Cardassar, Vilafranca de Bonany
Altre informazioni
Cod. postale 07500
Prefisso (+34) 971
Fuso orario UTC+1
Targa IB
Nome abitanti Manacorense, manacorí
Comarca Llevant
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Manacor
Manacor – Mappa
Sito istituzionale

Manacor è un comune spagnolo di 40.548 abitanti situato nella comunità autonoma delle Baleari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Manifestazione folcloristica a Manacor.

Le prime indicazioni di una antropizzazione del luogo risalgono al 2000 a.C., data alla quale vengono ricollegati i ritrovamenti antropici delle grotte di s'Homonet at Son Ribot e Mitjà de ses Beies a Sa Sínia Nova, oltre a costruzioni simili a la naveta, sia isolate che raggruppate in villaggi nelle località di sa Marineta e s'Hospitalet Vell. Sono stati inoltre ritrovati alcuni talaiot, costruzioni simili a nuraghe a s'Hospitalet Vell, es Boc, Bellver, Bendrís, Son Sureda and Sa Gruta

I numerosi ritrovamenti effettuati nell'area di Porto Cristo, sbocco sul mare ove era ubicato il porto romano, dimostrano che questo era sede di una fiorente attività, e inoltre sono presenti resti di basilica a sa Carrotja i son Peretó, a testimonianza della presenza della comunità cristiana. Tuttavia è sotto la dominazione musulmana, instauratasi nell'isola a partire dal 903 che Manacor assume via via maggior importanza fino ad essere una vera e propria città.

Dopo la conquista di Maiorca ad opera del re Giacomo I d'Aragona nel 1229, fu nominato reggente dell'isola il cugino di questi Nuño Sánchez.

Nell'anno 1300 il re Giacomo II di Maiorca diede a Manacor lo stato di municipalità. Di questa epoca si conserva la Torre del Palau e le fortificazioni di campagna di Torre de ses Puntes e Torre dels Enagistes.

San Vincenzo Ferreri fu a Manacor nel 1414. Nell'anno 1576 fu fondato il convento dedicato al santo e dopo la sua costruzione iniziò anche la costruzione della chiesa in stile barocco, mentre il chiostro risale agli inizi del secolo successivo.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Manacor è situata nella zona orientale dell'isola di Maiorca, a circa 50 km da Palma di Maiorca. È il secondo municipio dell'isola per estensione e confina a sud con Felanitx, a ovest con Vilafranca de Bonany,a nord con Sant Llorenç des Cardassar e a est con Petra. Le principali frazioni (cat poblacions) sono, oltre alla cittadina di Manacor, Porto Cristo, s'Illot, Cales de Mallorca, Cala Anguila, Cala Mendia, Son Macià e Cala Murada. La costa è lunga circa 27 km ed è ricca di insenature: Cala Varques, Cala Domingos, Cala Antena, Cala Bota, Cala Virgili, Cala Pilota, Cala Magraner, Cala Sequer e Cala Morlanda.

I rilievi sono poco pronunciati, l'altitudine media è di 12 msml. Il territorio del municipi è composto da tre zone ben distinte:

  • Es Pla (it.la piana), dove si erge il centro urbano, caratterizzata per l'assenza di rilievi, interrotta soltanto dalla valle della Nou;
  • la Serra de Llevant (it. catena di levante), di epoca mesozoica e caratterizzata da rilievi dolci e suoli prevalentemente calcarei, è formata dalle montagne di Calicant(427 m) e Llodrà (350 m), la cima Na Moixa (335 m) e Fangar (318 m).
  • la Marina, che costituisce una piattaforma di 4 km di larghezza inclinata verso il mare. I terreni calcarei hanno favorito fenomeni di carsismo dando origine a numerose caverne e anfratti, fra cui le Coves del Drach, le coves Hams e le Coves des Pirata.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna