Santanyí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santanyí
comune
Santanyí – Stemma
Santanyí – Veduta
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Balearic Islands.svg Baleari
Provincia Flag of the Balearic Islands.svg Isole Baleari
Territorio
Coordinate 39°37′N 2°59′E / 39.616667°N 2.983333°E39.616667; 2.983333 (Santanyí)Coordinate: 39°37′N 2°59′E / 39.616667°N 2.983333°E39.616667; 2.983333 (Santanyí)
Altitudine 62 m s.l.m.
Superficie 124,86 km²
Abitanti 12 664 (2009)
Densità 101,43 ab./km²
Comuni confinanti Campos, Felanitx, Ses Salines
Altre informazioni
Cod. postale 07650
Prefisso (+34) 971
Fuso orario UTC+1
Targa IB
Nome abitanti Santanyiner/a
Comarca Migjorn
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Santanyí
Santanyí – Mappa
Sito istituzionale

Santanyí è un comune spagnolo di 12.664 abitanti situato nella comunità autonoma delle Baleari. Questo municipio è situato nella parte sud-est di Maiorca, dov'è possibile trovare i comuni di Santanyí, Calonge, s’Alqueria Blanca e Llombards, così come i distretti costieri Cala Esmeralda, Cala d'Or, marina de Cala d’Or, Portopetro, Cap d'es Moro, Cala Figuera, Cala Santanyí, Cala Llombards e Cala de s’Almunia. Il municipio offre molte spiagge popolari per la bellezza scenica.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

I punti più alti del municipio sono Puig Gros (271 metri) e Sa Penya Bosca (280 metri). Il municipio di Santañy include approssimativamente 53 km di costa dei quali 28 km sono urbanizzati o modificati dall'uomo e il resto, circa 30 km, è protetto dalla legislazione autonoma (LEN), nazionale (Legge 42/2007, sostituendo quella del 4/1989) o europea (Red Natura 2000). La linea della costa presenta molte calette a uso turistico e altre all'interno del Parque Natural de Mondragón. Il cabo de las Salinas è il punto più meridionale dell'isola di Maiorca.

Economia[modifica | modifica sorgente]

Il municipio ha un'economia che si basa sul turismo, i siti più importanti sono Cala d'Or, Porto Petro e Cala Figuera. Inoltre è molto importante l'industria della pietra artigianale, famosa per la pedra de Santanyí, conosciuta per le sue proprietà isolanti, la sua porosità e la possibilità di lavorarla con facilità.

Cultura[modifica | modifica sorgente]

Santañy si è convertita ultimamente in un centro culturale importante di Maiorca, specialmente nel campo della pittura, della musica e della poesia, fino al punto che l'investigatore letterario Jaume Vidal Alcover, professore della Universidad de Tarragona, è arrivato a parlare della scuola poetica di Santañy, che influì su tutta la poesia dell'isola. Esponenti come Bernardo Vidal Tomás, Blas Bonet e Lorenzo Vidal sono tra gli scrittori più celebri. Altri personaggi importanti sono Miguel Pons Bonet, Antonia Vicens, Antonio Vidal Ferrando, Cosme Aguiló e Pablo Vadell, tra gli altri.

Santanyi2.jpg

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna