Lee-Metford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magazine Lee-Metford Rifle
Lee-Metford Mk II - AM.032034.jpg
Tipo Fucile d'ordinanza ad otturatore girevole-scorrevole
Origine Regno Unito Regno Unito
Impiego
Utilizzatori Impero Britannico - Gran Bretagna - India Australia Canada Malta ed altri paesi del Commonwealth
Conflitti Guerre boere prima guerra mondiale, varie guerre coloniali
Produzione
Progettista James Paris Lee, William Metford
Date di produzione 1884-1896
Descrizione
Calibro .303 British
Tipo munizioni .303 Mk I
Azionamento Ad otturatore girevole-scorrevole(Bolt-action)
Cadenza di tiro 20-30 al minuto
Velocità alla volata 625 m/s
Tiro utile 800 m
Alimentazione Caricatore da 8 o 10 colpi, alimentato tramite due stripper clip da 4-5 colpi
Organi di mira Alzo regolabile posteriore scorrevole, alzo per lunga distanza (volley sight), diottria da combattimento fissa

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia


Fucile Lee-Metford Mk II

Il Lee-Metford fu il primo fucile a ripetizione (bolt-action) utilizzato dal British Army. Il suo nome deriva da quello dei due ingegneri che lo misero a punto. Venne prodotto dall'Arsenale reale di Enfield dal 1884 al 1896, ma venne adottato dall'esercito inglese nel 1889 che lo utilizzò però in prima linea solo per breve tempo, sostituendolo nel 1895 col migliore Lee-Enfield, che aveva il meccanismo praticamente identico, ma adottava una canna con una nuova rigatura più adatta alle munizioni con polvere senza fumo. Restò in uso comunque, soprattutto nelle colonie fino al 1926, e fu l’arma principale, usata dall’esercito britannico durante buona parte della Seconda Guerra Boera (1899-1902).


Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Realizzato dopo 8 anni di test, il Lee-Metford associava una canna rigata, secondo il sistema inventato da William Metford ad un caricatore concepito da James Paris Lee che comprendeva una culatta con un otturatore girevole, in grado di usare, per la prima volta nella storia, il nuovo munizionamento militare di calibro .303 British a polvere nera.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Il Lee-Metford venne costruito in due modelli di fucile (MK 1 & MK 2) ed una Carabina (MK 1) destinata ai reggimenti di cavalleria ed alla Royal Artillery.

Illustrazione russa del 1902 con i meccanismi dei principali fucili dell'epoca. Il n.9 è quello del Lee-Metdorf.


Dati[modifica | modifica sorgente]

Lee Metford MK 1

  • Ingombro (Lunghezza/peso a vuoto]: 1,265 m/4,75 kg
  • Lunghezza canna : 81,2 cm
  • Capacità : 8 proiettili

Lee Metford MK 2

  • Ingombro (Lunghezza/peso a vuoto]: 1,265 m/4,6 kg
  • Lunghezza canna : 81,2 cm
  • Capacità : 10 proiettili

Carabina Lee Metford MK 1

  • Ingombro (Lunghezza/peso a vuoto]: 1,016 m/3,35 kg
  • Lunghezza canna : 52,8 cm
  • Capacità : 6 proiettili

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi