La vita è un sogno (film 1921)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La vita è un sogno
Forever-1921.jpg
Poster del film
Titolo originale Forever
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1921
Durata 70 min (2.205,53 metri - 7 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia George Fitzmaurice
Soggetto dal romanzo di George L. Du Maurier e dal lavoro teatrale di John Nathaniel Raphael
Sceneggiatura Ouida Bergère, Constance Collier
Produttore esecutivo Adolph Zukor
Casa di produzione Famous Players-Lasky Corporation
Fotografia Arthur C. Miller
Scenografia Robert M. Haas
Interpreti e personaggi

La vita è un sogno (Forever) è un film muto del 1921 diretto da George Fitzmaurice. La pellicola, presumibilmente, è andata perduta.

La storia - tratta dal romanzo di George L. Du Maurier e dall'adattamento teatrale di John Nathaniel Raphael - venne portata sullo schermo in versione sonora nel 1935 da Henry Hathaway con Gary Cooper e Ann Harding, con Sogno di prigioniero.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Peter Ibbetson è un architetto che viene assunto dal duca di Towers per cui deve progettare e costruire un edificio. Ibbetson scopre che Mary, la duchessa, è la ragazzina che è stata sua compagna di giochi e la sua prima fidanzatina quando erano due bambini. Il loro amore rinasce, ma Peter viene condannato all'ergastolo quando uccide incidentalmente il duca. Passerà tutta la sua vita chiuso in un carcere: ma Mary ogni notte lo raggiunge in sogno. I due vivranno la loro storia d'amore in un mondo fantastico.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation e dalla Paramount Pictures, il film uscì nelle sale USA il 16 ottobre 1921.

Date di uscita[modifica | modifica sorgente]

IMDb

  • USA 16 ottobre 1921

Alias

  • Peter Ibbetson (indefinito)
  • The Great Romance USA (titolo di lavorazione)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Jerry Vermilye, The Films of the Twenties, Citadel Press, 1985 - ISBN 0-8065-0960-0

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema