La spada incantata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La spada incantata
Titolo originale The Spell Sword
Autore Marion Zimmer Bradley
1ª ed. originale 1974
1ª ed. italiana 1987
Genere romanzo
Sottogenere fantascienza
Lingua originale inglese
Serie Ciclo di Darkover
Preceduto da La catena spezzata
Seguito da La torre proibita

La spada incantata (The Spell Sword) è un romanzo di fantascienza e fantasy del 1974 della scrittrice statunitense Marion Zimmer Bradley facente parte del Ciclo di Darkover.

La spada incantata è il romanzo che assieme al suo seguito, il più noto La torre proibita, compone idealmente all'interno del ciclo di Darkover una serie in due volumi con gli stessi personaggi protagonisti.

La prima edizione in italiano è del 1987 di Editrice Nord.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il mondo di Darkover è stato riscoperto soltanto da qualche decennio e i rapporti fra i terrestri venuti dallo spazio e gli abitanti del pianeta Darkover - figli di un'antica navicella terrestre dispersa duemila anni prima proprio su quel pianeta - sono tesi e sospettosi. Tuttavia, avvengono sempre più spesso contatti fortuiti fra terrestri e darkovani, come l'incontro fra Callista Alton, figlia del nobile signore del Dominio degli Alton, e il terrestre Andrew Carr, che tenterà di metterla in salvo dai temibili Uomini Felini.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

(parziale)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

fantascienza Portale Fantascienza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantascienza