Karel Appel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frog with umbrella, Karel Appel

Karel Appel (Amsterdam, 25 aprile 1921Zurigo, 4 maggio 2006) è stato un pittore e scultore olandese.

Ha studiato al Rijksakademie van Beeldende Kunsten di Amsterdam dal 1940 al 1943. La sua prima mostra è del 1946 a Groninga. Nella pittura è stato influenzato da Pablo Picasso, Henri Matisse e Jean Dubuffet. Nel 1948 fondò il movimento CoBrA con Pierre Alechinsky, Guillaume Corneille, Constant, Asger Jorn, Jan Nieuwenhuys e Christian Dotremont. Nel 1950 si trasferì a Parigi e da quel momento sviluppò la sua notorietà in tutto il mondo compiendo frequenti viaggi negli Stati Uniti d'America, in Messico e in Brasile.

Sue opere si trovano nei seguenti musei:

Nel 1995 realizza la scenografia del Flauto magico per una realizzazione dell'Opera olandese con la direzione di Riccardo Muti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Karel Appel, La Casa Usher, Firenze 1985 - Catalogo della mostra (Firenze, 30 marzo - 12 maggio 1985, Palazzo Medici Riccardi) a cura di Mariette Josephus Jitta

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 95871832 LCCN: n79055327