Kaizers Orchestra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaizers Orchestra
Geir Zahl, Janove Ottesen, Terje Vinterstø
Geir Zahl, Janove Ottesen, Terje Vinterstø
Paese d'origine Norvegia Norvegia
Genere Rock
Periodo di attività 2001in attività
Album pubblicati 7
Studio 6
Live 1
Raccolte 0

La Kaizers Orchestra è una rock band norvegese nata nel 2000.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I due leader, il cantante Janove Ottesen e il chitarrista Geir Zahl, si conoscono da molti anni e hanno fondato insieme la loro prima band (Blod, Snått & Juling) nel 1991.

Il loro primo album, Ompa Til Du Dør (Ompa fino a morire) è stato distribuito dall'etichetta indipendente Broiler Farm nel 2001. È stato acclamato dalla critica e ottenne successo, dapprima in Norvegia, poi in Danimarca e nei Paesi Bassi. Il secondo album, Evig Pint (Per sempre torturato), è uscito nel febbraio 2003. Il terzo album - Maestro è uscito il 25 agosto 2005 in Norvegia e in altri paesi europei. Contestualmente all'uscita del loro ultimo album, Kaizers Orchestra ha firmato un contratto con la Universal Germany.

Hanno realizzato fino ad ora quattro video per i brani "Kontroll På Kontinentet", "Mann Mot Mann", "Evig Pint" e "Maestro".

Musicalmente, Kaizers Orchestra è influenzata da varie fonti, dal pessimismo dei testi di Tom Waits, alla musica ompa tipica dell'Europa Orientale fino all'heavy rock. I loro testi, scritti da Ottesen e Zahl, sono tutti in norvegese. Sono considerati una delle migliori live band contemporanee norvegesi e si esibiscono spesso dal vivo.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

(1) Terje Vinterstø non è un membro originario, si è aggiunto più tardi nel corso del 2000.
(2) Øyvind Storesund è stato sostituito da Jon Sjøen nel 2003.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

EPs/Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Død Manns Tango (2002)
  • Kontroll På Kontinentet (2002)
  • Mann Mot Mann (2002)
  • The Gypsy Finale (Live) (2004)
  • Maestro (2005)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock