Königsplatz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 48°08′44.81″N 11°33′55.15″E / 48.14578°N 11.56532°E48.14578; 11.56532

Veduta della piazza

Il Königsplatz è una piazza di Monaco di Baviera, nelle vicinanze del Kunstareal, servita dalla Metropolitana di Monaco di Baviera attraverso la fermata omonima.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1807 venne bandito un concorso per volere di Massimiliano I di Baviera, per l'abbellimento del quartiere che si articolava lungo il viale che collegava la Residenz con il Castello di Nymphenburg. Risultò vincente il progetto proposto dagli architetti Friedrich Ludwig von Sckell e Karl von Fischer. Tale progetto però venne modificato da Leo von Klenze. Da questo progetto nacque la piazza e successivamente tutti gli edifici che la circondano. La piazza venne iniziata nel 1815. Su di essa si affacciano la Glyptothek, le Staatliche Antikensammlungen ed i Propilei. Nelle vicinanze si trovano la Städtische Galerie im Lenbachhaus (ex residenza del pittore Franz von Lenbach) e l'Abbazia di San Bonifacio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]