José María Pazo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José María Pazo
Dati biografici
Nome José María Pazo Torres
Nazionalità Colombia Colombia
Altezza 184 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Squadra Colombia Colombia U-20 All. portieri
Ritirato 2000 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1990-1997 Junior Junior 351 (-?)
1997-1998 Atletico Nacional Atlético Nacional 0 (-0)
1999 Junior Junior 39 (-?)
1999-2000 Atletico Nacional Atlético Nacional 0 (-0)
Nazionale
1993-1995 Colombia Colombia 3 (-?)
Carriera da allenatore
2005- Colombia Colombia U-20 portieri
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 luglio 2009

José María Pazo Torres (Valledupar, 4 aprile 1964) è un allenatore di calcio ed ex calciatore colombiano, di ruolo portiere.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Vinse due campionati nazionali (1993 e 1995) con l'Atlético Junior a fianco di giocatori come Carlos Valderrama e Víctor Pacheco, conquistando anche la Reebok Cup nel 1997, anno nel quale passò all'Atlético Nacional di Medellín, con il quale terminò la propria carriera da giocatore nel 2000, dopo la conquista della Coppa Merconorte.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Colombia ha giocato tre partite dal 1993 al 1995, prendendo parte alla Copa América 1993 come terzo portiere dietro a Óscar Córdoba e Faryd Mondragón, stesso ruolo che ricoprì durante Stati Uniti 1994.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 Eduardo Lara lo ha incluso nel suo staff come preparatore dei portieri della Colombia Under-20.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Junior: 1993, 1995

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Nacional: 1998

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]