James Eric Drummond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Eric Drummond
Bundesarchiv Bild 102-13009, Eric Drummond.jpg

Primo Segretario generale della Società delle Nazioni
Durata mandato 1920 –
1933
Predecessore Nessuno
Successore Joseph Avenol

James Eric Drummond, sedicesimo conte di Perth (Fulford, 17 agosto 1876Rogate, 15 dicembre 1951), è stato un diplomatico britannico e primo Segretario Generale della Società delle Nazioni.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque nello Yorkshire del Nord, in Inghilterra e studiò a Eton.

Iniziò la sua carriera al Foreign Office nel 1900. Nel 1906 divenne segretario di gabinetto di Lord Edmond Petty-FitzMaurice, sottosegretario di Stato agli Affari Esteri inglese.

Fu poi segretario del Primo ministro Asquith fino al 1915, dopo di che fu segretario del Ministro degli Esteri Edward Grey (1915-16) e del suo successore Arthur Balfour (1916-19) col quale partecipò alla Conferenza di pace di Parigi (1919).

Alla Società delle Nazioni[modifica | modifica sorgente]

Su proposta del Presidente degli Stati Uniti Wilson, divenne segretario generale della Lega delle Nazioni dalla nascita dell'organizzazione nel 1919 fino al 1933 quando divenne ambasciatore in Italia, carica che ricoprì fino al 1939.

Nel 1937, dopo la morte del fratello, ereditò il titolo di conte di Perth con diritto ad entrare nella Camera dei Lord.

A Roma l'ambasciatore si adoperò per attenuare i contrasti nati fra Italia e Gran Bretagna in occasione della Guerra d'Etiopia, e lavorò all'accordo italo-britannico stipulato il 16 aprile 1938 passato alla storia come "accordo dei due imperi" o "accordo di Pasqua".

Collocato a riposo per limiti di età, durante la Seconda guerra mondiale diresse l'Ufficio di propaganda politica per l'estero del Ministero dell'Informazione inglese.

La carriera politica[modifica | modifica sorgente]

Dal 1949 fino alla sua morte ricoprì la carica di vice presidente del Partito liberale nella Camera dei Lord.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Croce della Libertà per il servizio civile di I Classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce della Libertà per il servizio civile di I Classe

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • James Barros, Office without power: secretary-general Sir Eric Drummond, 1919-1933, Oxford: Clarendon, 1979, ISBN 0-19-822551-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Ambasciatore britannico nel Regno d'Italia Flag of Italy (1861-1946).svg Successore Flag of the United Kingdom.svg
Ronald William Graham 1933-1939 Percy Loraine

Controllo di autorità VIAF: 85152129 LCCN: nr95029507