James Edward Gordon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

James Edward Gordon (19131998) è stato un ingegnere inglese, navale ed aeronautico, un ricercatore nel campo dei nuovi materiali e della biomeccanica e un divulgatore scientifico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1913, durante la Seconda guerra mondiale fece ricerche sui materiali compositi per la Royal Aircraft Establishment, e successivamente lavorò al 'Explosives Research and Development Establishment' a Waltham Abbey, dove la necessità di ottenere fibre di rinforzo con un alto rapporto rigidezza/peso specifico portò alla creazione di un impianto pilota per la produzione di whisker di carburo di silicio.

Accettò la cattedra di Tecnologie dei Materiali presso la Reading University nel 1968, dove si occupò di molteplici problematiche, quali i meccanismi di impedimento della frattura nel legno e la formazione degli aneurismi.

Questo campo oggi è noto come biomeccanica, disciplina nella quale ingegneri e scienziati cercano di comprendere e imitare le strutture e i materiali degli organismi viventi.

Morì nel 1998.

Opera di divulgazione[modifica | modifica sorgente]

Sebbene James Edward Gordon sia uno dei padri riconosciuti della Scienza dei materiali, egli è forse ancor più noto grazie a due suoi libri di buon merito letterario: La scienza dei materiali resistenti (pubblicato nel 1968) e Strutture (pubblicato nel 1978).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The New Science of Strong Materials or Why You Don't Fall Through the Floor (orig. inglese) - ISBN 0691023808
  • Structures: Or Why Things Don't Fall Down (orig. inglese) - ISBN 0306812835
  • The Science of Structures and Materials (orig. inglese) - Scientific American Library, 1988 - ISBN 0716750228
  • La scienza dei materiali resistenti, ovvero perché non sprofondiamo nel pavimento - Milano, Arnoldo Mondadori Editore (Biblioteca della EST), 1976
  • Strutture, ovvero perché le cose stanno in piedi - Milano, Arnoldo Mondadori Editore (Biblioteca della EST), 1979
  • Strutture sotto sforzo - Zanichelli, 1991 - ISBN 88-08-13136-X

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Profilo di J.E.Gordon sul sito della Penguin.

Controllo di autorità VIAF: 110072824