Ján Pivarník

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ján Pivarník
Dati biografici
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 189 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1981
Carriera
Giovanili
1963
1963-1966
TJ Družstevník Cejkov
Slavoj Trebišov
Squadre di club1
1965-1966 Slavoj Trebišov  ? (?)
1966-1972 Kosice Košice  ? (8)
1972-1978 Slovan Bratislava Slovan Bratislava  ? (5)
1978-1979 Dukla B.B. Dukla B.B. 0 (0)
1979-1980 ASV Kittsee  ? (?)
1980-1981 Bienne Bienne  ? (?)
1981 Cadice Cadice 8 (0)
Nazionale
1968-1977 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 39 (1)
Carriera da allenatore
1982-1983 Austria Vienna Austria Vienna assistente
1983-1984 Sporting CP Sporting CP assistente
1985-1989 Al Fahaheel
1990-1992 DAC Dunajska Streda DAC Dunajská Streda
1993-1994 Al-Qadisiya Al-Qadisiya
1995-1996 Oman Oman U-19
1997-1998 Al Salmiya Al Salmiya
1998-1999 Al Arabi
1999-2000 Al-Jazira Al-Jazira
2000-2001 Al Arabi
2002-2003 Al-Kuwait Al-Kuwait
2003-2004 Al-Qadisiya Al-Qadisiya
Palmarès
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Oro Jugoslavia 1976
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 settembre 2008

Ján Pivarník (Cejkov, 13 novembre 1947) è un allenatore di calcio ed ex calciatore cecoslovacco, dal 1993 slovacco, di ruolo libero. Campione europeo con la Cecoslovacchia nel 1976.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Iniziò a giocare a calcio nel 1963 con lo Družstevník Cejkov. L'anno successivo passò al Slavoj Trebišov, dove debuttò in prima squadra nell'annata 1965-1966. Nel 1966 fu preso dal VSS Košice. Nel 1972 doveva passare allo Sparta Praga, ma la federazione impedì il passaggio del calciatore alla compagine bianco-rossa. L'anno successivo fu ceduto allo Slovan Bratislava con cui vinse due campionati cecoslovacchi ed una coppa nazionale.

Nel 1978 fu trasferito al Dukla Banská Bystrica in seguito ad un grave infortunio al menisco. La gravità dell'infortunio fu tale però da non consentirgli di giocare alcuna partita durante il campionato 1977-1978.

Compiuti i trent'anni, il giocatore poté trasferirsi all'estero, dove giocò inizialmente in Austria con ASV Kittsee e SC Neusiedl am See. Terminò la carriera nel 1981 in Spagna nel Cádiz Club de Fútbol.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Cecoslovacchia vanta 39 presenze impreziosite da una rete. Debuttò il 27 aprile 1968 in un'amichevole contro la Jugoslavia (3-0), mentre la sua ultima partita fu il 24 maggio 1978 contro la Svizzera (0-1). Partecipò al campionato del mondo 1970, senza mai scendere in campo, e al vittorioso campionato d'Europa 1976.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Appese le scarpette al chiodo, divenne un allenatore di calcio di successo in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Kuwait ed Oman.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
Slovan Bratislava: 1973-1974, 1974-1975
1974

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Jugoslavia 1976

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1974

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
1994
Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]
1994

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]