Isola di Hawaii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Hawaii
Island of Hawaii
mokupuni o Hawai‘i
Foto satellitare dell'isola di Hawaii.
Foto satellitare dell'isola di Hawaii.
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 19°34′N 155°30′W / 19.566667°N 155.5°W19.566667; -155.5Coordinate: 19°34′N 155°30′W / 19.566667°N 155.5°W19.566667; -155.5
Arcipelago Arcipelago di Hawaii
Superficie 10.432,5[1] km²
Altitudine massima Mauna Kea 4.205 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Hawaii Hawaii
Centro principale Hilo
Fuso orario UTC-10
Demografia
Abitanti 148.677 (2000)
Densità 14 ab./km²
Cartografia
Hawaii Island topographic map-fr.svg
Mappa di localizzazione: Oceano Pacifico
Isola di Hawaii

[senza fonte]

voci di isole degli Stati Uniti d'America presenti su Wikipedia

L'isola di Hawaii o grande isola di Hawaii (The Big Island in inglese, Hawai‘i in hawaiiano) è la maggiore e la più orientale delle isole dell'arcipelago hawaiiano. Ha una superficie di 10.432,5 km² e una popolazione di 158423 abitanti (dato del 2003). La superficie è costantemente in crescita a causa delle continue eruzioni di lava dal vulcano Kilauea; è cresciuta di circa 2,2 km² dal 1983 al 2002.

Geograficamente, l'isola di Hawaii è formata da cinque vulcani principali:

  • Kohala, al nord-ovest, un vulcano spento
  • Mauna Kea (la montagna bianca) è la montagna più alta delle Hawaii, a 4200m, e spesso innevato d'inverno. Mauna Kea occupa la maggior parte della metà settentrionale dell'isola ed è considerato un vulcano non attivo
  • Hualãlai, a ovest, domina la zona di Kailua-Kona, non attivo
  • Mauna Loa (la montagna lunga), un vulcano attivo che domina la metà meridionale dell'isola
  • Kilauea (nuvola di fumo che sale), un vulcano molto attivo a est della parte settentrionale di Mauna Loa

L'isola di Hawaii ha tre paesi principali, Hilo a nord-est, Kailua-Kona a ovest, e Waimea, anche noto come Kamuela, a nord (le isole hawaiiane hanno tre località chiamate Waimea: sull'isola di Hawaii, sull'isola di Oahu, e sull'isola di Kauai). L'economia si basa in parte sul turismo (attirato, fra l'altro, dall'attività quasi continua del vulcano Kilauea), e in parte sull'allevamento e l'agricoltura, compresa la coltivazione di orchidee e del noto caffè di Kona.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Table 5.08 - Land Area of Islands: 2000 (Portable Document Format) in The State of Hawaii Data Book 2004, State of Hawaii, 2004. URL consultato il 25 ottobre 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]