Identità di Ward-Takahashi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella teoria quantistica dei campi, una Identità di Ward-Takahashi è un'identità tra le funzioni di correlazione che seguono dalle simmetrie globali o di gauge della teoria, e che rimane valida anche dopo la rinormalizzazione. L'Identità di Ward-Takahashi è una versione quantistica del teorema di Noether classico. In questo senso, ogni simmetria in una teoria di campo quantistica può condurre ad un'equazione del moto per funzioni di correlazione.

L'Identità di Ward-Takahashi dell'elettrodinamica quantistica è stata originariamente usata da John Clive Ward e Yasushi Takahashi per mettere in relazione la costante di rinormalizzazione della funzione d'onda dell'elettrone a quella del vertice F1(0), garantendo la cancellazione della divergenza ultravioletta a tutti gli ordini della teoria perturbativa. Successivamente è stata usata per estendere la dimostrazione del teorema di Goldstone a tutti gli ordini della teoria perturbativa.