ISO 3166-2:AU

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: ISO 3166-2.

ISO 3166-2:AU è uno standard ISO che definisce i codici geografici delle suddivisioni dell'Australia; è un sottogruppo dello standard ISO 3166-2.

I codici sono assegnati a sei stati e due territori; altri territori non possiedono un proprio codice, mentre quattro territori esterni possiedono un proprio codice ISO 3166-1 alpha-2. Sono formati da AU- (sigla ISO 3166-1 alpha-2 dello Stato), seguito da due o tre lettere, seguendo i codici convenzionali australiani.

Codici[modifica | modifica wikitesto]

Codice Stato o territorio
AU-NSW Nuovo Galles del Sud Nuovo Galles del Sud
AU-QLD Queensland Queensland
AU-SA Australia Meridionale Australia Meridionale
AU-TAS Tasmania Tasmania
AU-VIC Victoria Victoria
AU-WA Australia Occidentale Australia Occidentale
AU-ACT Territorio della Capitale Australiana Territorio della Capitale Australiana
AU-NT Territorio del Nord Territorio del Nord

Altri codici[modifica | modifica wikitesto]

Il Territorio della baia di Jervis, le Isole Ashmore e Cartier e le Isole del Mar dei Coralli non hanno codice; il Territorio antartico Australiano è coperto dal codice antartico AQ-. Possiedono invece un codice ISO 3166-1 alpha-2 autonomo:

Alpha-2 Territorio
CC Isole Cocos e Keeling
CX Isola del Natale
HM Isole Heard e McDonald
NF Isola Norfolk

Cambiamenti[modifica | modifica wikitesto]

Per allinearsi allo standard australiano AS 4212-1994, nel 2002 l'ISO ha operato i seguenti cambiamenti:[1]

Stato Codice precedente Codice attuale
Nuovo Galles del Sud AU-NS AU-NSW
Queensland AU-QL AU-QLD
Tasmania AU-TS AU-TAS
Victoria AU-VI AU-VIC
Territorio della capitale australiana AU-CT AU-ACT

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ISO 3166-2 Newsletter No-I_6, 8 marzo 2002. URL consultato il 22 luglio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Australia Portale Australia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Australia