ISO 3166-2:UG

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

ISO 3166-2:UG è uno standard ISO che definisce i codici geografici delle suddivisioni dell'Uganda; è un sottogruppo dello standard ISO 3166-2.

I codici sono assegnati a due livelli di suddivisione: le quattro regioni e gli 80 distretti; ogni codici è formato da UG- (sigla ISO 3166-1 alpha-2 dello Stato), seguito da una lettera (per le regioni) o da tre cifre (per i distretti), la prima della quale indica la regione di appartenenza:

Prima del 2003 i codici dei distretti erano formati da UG- più tre lettere.

Codici[modifica | modifica wikitesto]

Regioni[modifica | modifica wikitesto]

Codice Regione
UG-C Centrale
UG-E Orientale
UG-N Settentrionale
UG-W Occidentale

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

Codice Distretto Regione Codice precedente
UG-317[1] Abim Settentrionale -
UG-301 Adjumani Settentrionale UG-AJM[2]
UG-314[1] Amolatar Settentrionale -
UG-216[1] Amuria Orientale -
UG-319[1] Amuru Settentrionale -
UG-302 Apac Settentrionale UG-APA
UG-303 Arua Settentrionale UG-ARU
UG-217[1] Budaka Orientale -
UG-223[3] Bududa Orientale -
UG-201 Bugiri Orientale UG-BUG[2]
UG-224[3] Bukedea Orientale -
UG-218[1] Bukwa Orientale -
UG-419[1] Buliisa Occidentale -
UG-401 Bundibugyo Occidentale UG-BUN
UG-402 Bushenyi Occidentale UG-BUS
UG-202 Busia Orientale UG-BUA[2]
UG-219[1] Butaleja Orientale -
UG-318[1] Dokolo Settentrionale -
UG-304 Gulu Settentrionale UG-GUL
UG-403 Hoima Occidentale UG-HOI
UG-416 Ibanda Occidentale -
UG-203[1] Iganga Orientale UG-IGA
UG-417[1] Isingiro Occidentale -
UG-204 Jinja Orientale UG-JIN
UG-315[1] Kaabong Settentrionale -
UG-404 Kabale Occidentale UG-KBL
UG-405 Kabarole Occidentale UG-KBR
UG-213[4] Kaberamaido Orientale -
UG-101 Kalangala Centrale UG-KLG
UG-220[1] Kaliro Orientale -
UG-102 Kampala Centrale UG-KLA
UG-205 Kamuli Orientale UG-KLI
UG-413[4] Kamwenge Occidentale -
UG-414[4] Kanungu Occidentale -
UG-206 Kapchorwa Orientale UG-KAP
UG-406 Kasese Occidentale UG-KAS
UG-207 Katakwi Orientale UG-KAT[2]
UG-112[4] Kayunga Centrale -
UG-407 Kibaale Occidentale UG-KLE
UG-103 Kiboga Centrale UG-KIB
UG-418[1] Kiruhura Occidentale -
UG-408 Kisoro Occidentale -
UG-305 Kitgum Settentrionale UG-KIT
UG-316[1] Koboko Settentrionale -
UG-306 Kotido Settentrionale UG-KOT
UG-208 Kumi Orientale UG-KUM
UG-415[4] Kyenjojo Occidentale -
UG-307 Lira Settentrionale UG-LIR
UG-104 Luwero Centrale UG-LUW
UG-116[3] Lyantonde Centrale -
UG-221[1] Manafwa Orientale -
UG-320[1] Maracha Settentrionale -
UG-105 Masaka Centrale UG-MSK
UG-409 Masindi Occidentale UG-MSI
UG-214[4] Mayuge Orientale -
UG-209 Mbale Orientale UG-MBL
UG-410 Mbarara Occidentale UG-MBR
UG-114[1] Mityana Centrale -
UG-308 Moroto Settentrionale UG-MOR
UG-309 Moyo Settentrionale UG-MOY
UG-106 Mpigi Centrale UG-MPI
UG-107 Mubende Centrale UG-MUB
UG-108 Mukono Centrale UG-MUK
UG-311[4] Nakapiripirit Settentrionale -
UG-115[1] Nakaseke Centrale -
UG-109 Nakasongola Centrale UG-NAK[2]
UG-222[1] Namutumba Orientale -
UG-310 Nebbi Settentrionale UG-NEB
UG-411 Ntungamo Occidentale UG-NTU
UG-321[1] Oyam Settentrionale -
UG-312[4] Pader Settentrionale -
UG-210 Pallisa Orientale UG-PAL
UG-110 Rakai Centrale UG-RAK
UG-412 Rukungiri Occidentale UG-RUK
UG-111 Sembabule Centrale UG-SEM[2]
UG-215[4] Sironko Orientale -
UG-211 Soroti Orientale UG-SOR
UG-212 Tororo Orientale UG-TOR
UG-113[4] Wakiso Centrale -
UG-313[4] Yumbe Settentrionale -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u Aggiunto nel 2007: ISO 3166-2 Newsletter No.I-9, 28 novembre 2007. URL consultato il 30 luglio 2010.
  2. ^ a b c d e f Aggiunto nel 2002: ISO 3166-2 Newsletter No.I-3, 20 agosto 2002. URL consultato il 30 luglio 2010.
  3. ^ a b c Aggiunto nel 2010: ISO 3166-2 Newsletter No.II-1 corrected, 19 febbraio 2010. URL consultato il 30 luglio 2010.
  4. ^ a b c d e f g h i j k Aggiunto nel 2003: ISO 3166-2 Newsletter No.I-5, 5 settembre 2003. URL consultato il 20 luglio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]