Hubert Strolz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hubert Strolz
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 182 cm
Peso 76 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra SC Warth
Ritirato 1994
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Huberth Strolz (Warth, 20 giugno 1962) è un ex sciatore alpino austriaco, campione olimpico in combinata a Calgary 1988).

Nonostante la medaglia d'oro olimpica, è rimasto nella memoria sportiva, anche al di fuori della propria disciplina, come "l'eterno secondo" per antonomasia[senza fonte] per i suoi numerosi piazzamenti ottenuti in Coppa del Mondo (ben 34 volte sul podio), a fronte di una sola vittoria, peraltro non ottenuta in una gara singola ma in una combinata.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gareggiò negli anni ottanta e nella prima metà dei novanta. Esordì in Coppa del Mondo nella stagione 1980-1981 e conquistò i suoi primi podi in quella 1983-1984. La sua migliore annata fu quella 1987-1988, quando giunse terzo nella classifica generale e conquistò la sua unica vittoria, nella combinata di Bad Kleinkirchheim. In questa specialità si aggiudicò la medaglia d'oro ai XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988, mentre fu argento in gigante e quarto in supergigante.

Prese parte anche ai XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984, dove si classificò sesto in slalom gigante, e ai XVI di Albertville 1992, dove giunse nono in slalom gigante, tredicesimo in slalom speciale e ventiquattresimo in supergigante. Avrebbe anche potuto fare il bis in combinata, ma uscì a poco dal traguardo nella seconda manche dello slalom[1].

Ai Mondiali invece non riuscì a conquistare medaglie, giungendo decimo in gigante a Schladming 1982, quarto in gigante e quinto in speciale a Crans-Montana 1987, quarto in supergigante a Vail 1989, sesto in combinata a Saalbach 1991 e quarto in speciale e sesto in gigante a Morioka 1993. Si ritirò lle fine della stagione 1993-1994.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3º nel 1988
  • Vincitore della classifica di combinata nel 1988
  • 34 podi:
    • 1 vittoria (in combinata)
    • 14 secondi posti (11 in slalom gigante, 2 in slalom speciale, 1 in supergigante)
    • 19 terzi posti (6 in slalom gigante, 6 in slalom speciale, 1 in supergigante, 5 in combinata)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
17 gennaio 1988 Bad Kleinkirchheim Austria Austria K

Legenda:
K = combinata

Coppa Europa[modifica | modifica sorgente]

Campionati austriaci[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda Sports-reference sulla gara. URL consultato il 22 novembre 2010.
  2. ^ a b ÖSV-Siegertafel (Europacup). URL consultato il 22 novembre 2010.
  3. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel (Österr. Meisterschaften). URL consultato il 26 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]