Helene Nardini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Helene Nardini (Pistoia, 6 luglio 1971) è un'attrice italiana di padre italiano e madre francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si forma professionalmente presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico, dove nel 1998 consegue il diploma. Inoltre frequenta vari laboratori di recitazione. Inizia a lavorare nel 1996 in teatro; nello stesso anno debutta in televisione e l'anno successivo sul grande schermo con il film Fratelli coltelli, regia di Maurizio Ponzi.

Diventa nota grazie al ruolo di Eleonora Palladini interpretato, dal 2002 al 2005 dalla puntata 1199 alla 2011, nella soap opera di Rai 3, Un posto al sole.

Tra le altre numerose fiction tv in cui ha lavorato, ricordiamo: la serie tv di Rai Uno, Incantesimo 3 (2000), e le miniserie tv Noi, regia di Peter Exacoustos, trasmessa da Canale 5 nel 2004, L'amore e la guerra, regia di Giacomo Campiotti, e Donna detective, regia di Cinzia TH Torrini, quest'ultime in onda nel 2007, rispettivamente su Canale 5 e Rai Uno.

Nel 2008 torna sul piccolo schermo con la miniserie Fidati di me, regia di Gianni Lepre, e il film tv Le ali, regia di Andrea Porporati, entrambe fiction tv in onda su Rai Uno.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Usa,successo opera prima Marco De Luca in Ansa. URL consultato il 30-03-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]