Guerin de Montaigu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guerin de Montaigu
14º e 16º Grande Maestro dell'Ordine dei Cavalieri Ospedalieri
In carica 1207 - 1228
Predecessore Geoffrey le Rat
Bertrand de Thessy
Successore Bertrand de Thessy
Bertrand de Comps
Nascita luogo sconosciuto, data sconosciuta
Morte Palestina, 1236

Pierre Guérin de Montaigu, in latino Guerinus de Monteacuto (... – Palestina, 1236), è stato un Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme dal 1207 al 1228.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una nobile famiglia francese originaria di Auvergne, entrò nell'Ordine degli Ospitalieri e si trasferì in Terrasanta.

Egli intervenne in Armenia in aiuto della popolazione cristiana contro il sultano Solimano di Iconio e partecipò all'assedio di Acri contro il Sultano di Damasco. Si distinse in special modo nella Presa di Damietta, nel corso della Quinta Crociata, e successivamente ritornò in Europa.

Al suo ritorno in Palestina, si trovò a dover fronteggiare diversi contrasti interni all'ordine; egli tentò vanamente di riconciliare gli Ospitalieri con i Templari.

Nel 1228 persuase il Papa a rompere i contrasti tra cristiani e musulmani. Egli si rifiutò ad ogni modo di prestare servizio nell'esercito dell'imperatore Federico II, il quale era stato scomunicato.

Lasciò l'incarico per anzianità nel 1228, accettò nuovamente la carica alla morte improvvisa del suo successore, e mantenne nuovamente l'incarico dal 1231 al 1236, per poi morire in Palestina nello stesso anno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Manara Storia dell'Ordine di Malta ne' suoi gran maestri e cavalieri, 1846
Predecessore Gran Maestro dei Cavalieri Ospitalieri Successore Blason Ordre Malte 3D.svg
Geoffrey le Rat 1207-1228 Bertrand de Thessy I
Bertrand de Thessy 1231-1236 Bertrand de Comps II