Guardia costiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla Guardia costiera italiana, vedi Corpo delle capitanerie di porto - Guardia Costiera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva tedesca, vedi Guardia costiera (serie televisiva).
Pattugliatori d'altura della Guardia Costiera Italiana

La guardia costiera è una organizzazione a livello nazionale responsabile di vari servizi in mare. Il termine in sé implica una serie di differenti responsabilità per paesi diversi, generalmente però costituisce un corpo di polizia.

Attività e competenze[modifica | modifica sorgente]

Fra le responsabilità che possono essere affidate ad un servizio di guardacoste, vi è la sorveglianza del rispetto delle norme che regolamentano la navigazione, la manutenzione di boe, fari, e altri ausili alla navigazione, il controllo delle frontiere marittime, sorvegliando le acque territoriali e altri servizi di controllo.

In tempo di guerra, le guardie costiere possono venire incaricate della difesa dei porti, del controspionaggio navale e di perlustrazioni litoranee.

Nel mondo[modifica | modifica sorgente]

In alcuni paesi, la guardia costiera è parte delle forze armate, in altri è una organizzazione civile o privata. In altri paesi ancora, i compiti di salvataggio in mare sono suddivisi tra più organizzazioni, compresi corpi volontari civili. In questi casi, i mezzi navali possono essere forniti dai volontari, come i Royal National Lifeboat Institution, i velivoli dalle forze armate e la guardia costiera contribuisce con i propri mezzi.

Irlanda[modifica | modifica sorgente]

In altri paesi, come l'Irlanda, la guardia costiera ha un ruolo di polizia limitato ed è principalmente l'ente di coordinamento per il SAR - Search and Rescue (ricerca e salvataggio, in italiano), ma i ruoli di polizia come membri effettivi delle forze dell'ordine, sono in crescita in tutto il mondo, di pari passo con l'aumento di richiesta di sicurezza marittima.

Italia[modifica | modifica sorgente]

In Italia le funzioni di Guardia Costiera relative al SAR, alla sicurezza in mare ed alla tutela ambientale della fascia costiera sono affidate al Corpo delle Capitanerie di Porto.

Stati Uniti d'America[modifica | modifica sorgente]

Negli Stati Uniti, ad esempio, la United States Coast Guard è uno dei 5 corpi militari, ma a differenza degli altri non dipende dal Dipartimento della Difesa, essendo gestita fra gli enti di sicurezza interna. La maggior parte dei corpi di guardia costiera opera utilizzando navi, velivoli, tra cui gli elicotteri e idrovolanti.

Corpi che effettuano servizio di guardia costiera[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]