Sahil Güvenlik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Türk Sahil Güvenliği
Guardia Costiera Turca
Turkish Coast Guard
Logo guardia costiera turca.jpg
Emblema della Sahil Güvenlik
Descrizione generale
Attiva 13 luglio 1982
Nazione Turchia Turchia
Servizio Ministero del Mare, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Marina militare
Tipo Polizia giudiziaria
Polizia tecnico amministrativa marittima
Sicurezza della navigazione
Ruolo Corpo nazionale di soccorso in mare
Comandanti
Comandante attuale Tümamiral
Atilla Kezek

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Sahil Güvenlik è la guardia costiera turca cui compete la salvaguardia della vita umana ed il coordinamento di ricerca e salvataggio (SAR) in mare nonché la gestione amministrativa, la sicurezza della navigazione, la difesa delle acque territoriali e della zona economica esclusiva.

Equipaggiamento[modifica | modifica sorgente]

Sahil Güvenlik Komutanlığı
Navi
0 Search and Rescue Ship (1700 Ton) (+4 in costruzione)
8 80 Class CG Boats (195 Ton) (+6 in costruzione)
14 Turkish Type CG Boats (180 Ton)
4 SAR 35 CLASS (210 Ton) (da aggiornare)
10 SAR 33 CLASS (180 Ton)
13 KAAN 33 CLASS (113 Ton)
19 KAAN 29 CLASS (97 Ton)
10 KAAN 19 CLASS (30 Ton)
17 KAAN 15 CLASS (21 Ton)
8 KW 15 CLASS (70 Ton)
12 CG Picket Boats (29 Ton)
n/a CG Control Boats (battellini pneumatici)
n/a KEGAK (Coastal Safety and Salvage) Teams (battellini pneumatici)
n/a SAGET (Coast Guard and Safety) Teams (battellini pneumatici)
Aerei
3 CASA CN-235
Elicotteri
13 Agusta-Bell AB-412

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]