Gran Turismo 6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gran Turismo 6
Titolo originale グランツーリスモ6
Sviluppo Polyphony Digital
Pubblicazione Sony Computer Entertainment
Ideazione Kazunori Yamauchi
Serie Gran Turismo
Data di pubblicazione PlayStation 3:
Giappone 5 dicembre 2013
ColoredBlankMap-World-10E.svg 6 dicembre 2013
Genere Simulatore di guida
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer, multiplayer online
Piattaforma PlayStation 3
Supporto Blu-ray Disc
Fascia di età ACB: G
CERO: A
ESRB: E
PEGI: 3
USK: 0
Periferiche di input Dualshock 3, volante e pedaliera
Preceduto da Gran Turismo 5

Gran Turismo 6 (グランツーリスモ6?) (o anche GT6) è un simulatore di guida sviluppato dalla Polyphony Digital e pubblicato il 6 dicembre 2013 da Sony Computer Entertainment in esclusiva per PlayStation 3. È il sesto principale capitolo della serie Gran Turismo.

È stato presentato ufficialmente il 15 maggio 2013 presso il Circuito di Silverstone, in occasione dei festeggiamenti per il 15º anniversario della serie. Il 2 luglio 2013 viene rilasciata una demo contenente la pista di Silverstone, che vale anche come qualificazione per il GT Academy.

Durante la conferenza stampa di Sony della Gamescom è stata annunciata la data d'uscita del gioco, fissata per il 6 dicembre 2013.[1]

Aggiornamenti[modifica | modifica sorgente]

Patch[modifica | modifica sorgente]

1.01

Pubblicata il 6 dicembre 2013 in concomitanza con l'uscita del gioco, aggiornamento di 1207 MB che tra le altre cose attiva la componente online e gli eventi stagionali e introduce il concessionario Vision GT, nel quale saranno disponibili concept car realizzate appositamente per il gioco dai principali costruttori di automobili. https://www.youtube.com/watch?v=9e70G8UNsIs

1.02

Pubblicata il 18 dicembre 2013, aggiornamento di 1255 MB che aggiunge la sezione "Sfida Red Bull X" alla modalità Carriera e i primi due di quattro nuovi veicoli marchiati Red Bull. Questa patch inoltre reintroduce da GT5 il bonus per gli accessi consecutivi, incrementa i crediti delle gare e riduce i requisiti di partecipazione agli eventi stagionali.

1.03

Pubblicata il 14 gennaio 2014, aggiornamento di 99 MB che aggiunge gli interni alla BMW M4 Coupé, e aggiunge una nuova auto, la Toyota FT-1, presentata al salone di Detroit 2014.

1.04

Pubblicata il 28 gennaio 2014, aggiornamento di 241 MB che completa la sezione "Sfida Red Bull X", aggiunge quattro nuove macchine (comprese le ultime due Red Bull), reintroduce il bonus di compleanno e aggiunge la possibilità di rimuovere il fantasma in modalità Arcade. Inoltre è possibile vedere i premi degli eventi stagionali nella schermata principale di un evento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://eu.gran-turismo.com/it/

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]