Glenn Pakulak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glenn Pakulak
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 100 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Punter
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Stemma Kentucky Wildcats Kentucky Wildcats
Squadre di club
2003 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
2003 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
2004 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
2006 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2007 Stemma Tennessee Titans Tennessee Titans
2008 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
2008 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2008 Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints
2009 Stemma New York Jets New York Jets
2009 - 2010 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
2010 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
Statistiche aggiornate al 3/9/2011

Glenn Adam Pakulak Jr. (Pontiac, 9 aprile 1980) è un giocatore di football americano statunitense.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato con i Kentucky Wildcats squadra rappresentativa dell'università del Kentucky.

Nella NFL[modifica | modifica wikitesto]

Con i Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Al draft NFL 2003 non è stato selezionato, ma poi è stato preso dai rookie non draftati dai Seattle Seahawks. Il 27 luglio è stato rilasciato.

Con i Pittsburgh Steelers[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto è stato preso dagli Steelers dai giocatori svincolati, però dopo due settimane è stato rilasciato.

Con gli Atlanta Falcons[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 febbraio del 2004 ha firmato con i Falcons, purtroppo prima dell'inizio della stagione regolare il 15 agosto è stato rilasciato.

Prima volta con gli Oakland Raiders[modifica | modifica wikitesto]

Dopo esser rimasto fermo per tutta la stagione 2005, il 19 gennaio 2006 ha firmato con i Raiders.

Dopo poco viene collocato nella squadra degli Amsterdam Admirals della ormai defunta NFL Europe.

Il 28 agosto è stato rilasciato.

Con i Tennessee Titans[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 gennaio 2007 ha firmato con i Titans, dove viene successivamente ricollocato negli Amsterdam Admirals per il secondo anno.

Con i Chicago Bears[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 gennaio 2008 ha firmato con i Bears, ma dura poco, infatti il 1 giugno viene rilasciato.

Seconda volta con gli Oakland Raiders[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 agosto 2008 è ritornato a giocare per i Raiders ma il 30 dello stesso mese viene scartato.

Con i New Orleans Saints[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 ottobre ha firmato con i Saints, ha debuttato nella NFL il 9 novembre contro gli Atlanta Falcons indossando la maglia numero 4.

Il 27 agosto 2009 è stato rilasciato.

Con i New York Jets[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 agosto 2009 ha firmato con i Jets ma dopo poco, esattamente il 2 settembre viene rilasciato.

Con i Washington Redskins[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 ottobre ha firmato con i Redskins, poi dopo esser stato rilasciato il 12, il 15 ha rifirmato con la squadra di allenamento.

Con i San Diego Chargers[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2010 ha firmato con i Chargers ma non è riuscito a trovare spazio per giocare.

Terza volta con gli Oakland Raiders[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 gennaio 2011 ha firmato per la 3a volta con i Raiders. Il 3 settembre è stato rilasciato.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 10
Partite totali da titolare 0
Punt fatti 37
Punt nelle 20 yard avversarie 7