Non lasciarmi sola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Gimme Shelter (film 2013))
Non lasciarmi sola
Titolo originale Gimme Shelter
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2013
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Ron Krauss
Soggetto Ron Krauss
Sceneggiatura Ron Krauss
Produttore Ron Krauss, Jeff Rice
Produttore esecutivo Paul Hellerman, Scott Steindorff
Casa di produzione Day Twenty Eight Films, Rishon Films
Fotografia Alain Marcoen
Montaggio Marie-Hélène Dozo, Mark Sult
Musiche Ólafur Arnalds
Scenografia William Ladd Skinner
Costumi Ciera Wells
Interpreti e personaggi

Non lasciarmi sola (Gimme Shelter) è un film drammatico del 2013 scritto, diretto e prodotto da Ron Krauss con protagonista Vanessa Hudgens.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Agnes "Apple" Bailey è una ragazza di 16 anni. Sua madre è una prostituta tossicodipendente e la vuole solo per i soldi che gli da lo stato per mantenere lei e sua figlia; Apple decide di fuggire e andare dal padre che scopre essere un uomo ricco con una famiglia. L'uomo decide di ospitare la figlia ma dopo aver scoperto che Apple è incinta le chiede di andarsene. Apple ruba una macchina e fa un incidente stradale, ma per fortuna in ospedale incontra un cappellano che le trova rifugio in un ricovero per ragazze madri. La madre di Apple cerca varie volte di riportarla a casa arrivando ad usare anche la violenza ma fortunatamente Apple non è sola: al ricovero ha trovato una vera famiglia, perciò la madre non riesce a portarla via. Alla fine del film Apple partorisce e Tom, il padre, le chiede di andare a vivere con lui e la sua famiglia, la ragazza dopo un primo momento in cui accetta capisce che la sua vera casa è il ricovero perciò chiede al padre di fermare la macchina e torna al ricovero dove la accolgono tutti a braccia aperte.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film iniziano il 9 giugno 2011[1] e si svolgono tra New York[1] ed il New Jersey[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer viene diffuso online il 25 novembre 2013 con l'introduzione della protagonista Vanessa Hudgens tramite il sito Yahoo![3].

La pellicola è stata presentata all'Heartland Film Festival il 17 ottobre 2013 ed uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 24 gennaio 2014[4].

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato vietato ai minori di 13 anni negli Stati Uniti d'America per la presenza di materiale adatto a pubblico adulto, droga, linguaggio non adatto e violenza sui teenagers[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Riprese, backstage.com. URL consultato il 26-11-2013.
  2. ^ (EN) Location, Internet Movie Database. URL consultato il 26-11-2013.
  3. ^ (EN) Trailer, Yahoo!. URL consultato il 26-11-2013.
  4. ^ (EN) Release, Internet Movie Database. URL consultato il 26-11-2013.
  5. ^ (EN) Rating, Internet Movie Database. URL consultato il 26-11-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema