George Campbell, VI duca di Argyll

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

George William Campbell, VI duca di Argyll GCH, PC (22 settembre 1768 - 22 ottobre 1839), era una politico e nobile scozzese.

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio maggiore di John Campbell, V duca di Argyll e di sua moglie, Elizabeth Gunning, figlia del colonnello John Gunning.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

Fu deputato parlamentare per St Germans dal 1790 al 1796. Nel 1806 successe al padre nel ducato ed è entrò nella Camera dei Lord. Era signore custode del Sigillo della Corona di Scozia dal 1827 al 1828 e di nuovo dal 1830 al 1839. Nel 1833 entrò nel Consiglio privato. Argyll è stato anche Lord-tenente di Argyllshire (1799-1839).

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Argyll sposò Lady Caroline Elizabeth Villiers, figlia di George Villiers, IV conte di Jersey, a Edimburgo, il 29 novembre 1810. Non ebbero figli.

John morì nel mese di ottobre 1839, all'età di 71 anni al Castello di Inveraray, nell' Argyllshire, e fu sepolto il 10 novembre 1839 a Kilmun, Cowal. Gli succedette suo fratello, Lord John Campbell.