G5 (politica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per G5 s'intende solitamente il gruppo [1][2] di paesi formato da:

Questo gruppo di nazioni, considerate come emergenti nell'economia del terzo millennio, forma, insieme al più importante e prestigioso G8 ed all'Egitto, il G14.

Negli ultimi summit del G8, infatti, tali Paesi sono stati invitati a partecipare ad una parte dei lavori. Non si tratta ancora, quindi, di un forum stabile di incontro tra nazioni come il G8, anche se, a margine del G8 dell'Aquila del 2009, il presidente messicano Felipe Hinojosa ha dichiarato che "a cominciare dal 2010 i paesi vogliono creare un organismo autonomo per spiegare ed esporre la loro visione del nuovo ordine economico internazionale"[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ RgeMonitor.com - G7 vs G5 in charts
  2. ^ Chicago-blog.it - G5 batte G7 nel nuovo mondo
  3. ^ EuroNews.net - Dal G5 un nuovo ordine economico internazionale

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Gruppi non più esistenti[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia