Eutelsat Hot Bird 13B

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eutelsat Hot Bird 13B
Emblema missione
MappaHB13B.jpg
Dati della missione
Proprietario Francia Eutelsat Communications
Costruttore EADS Astrium
Numero di catalogazione 2006-032A[1]
Destinazione 13° est
Satellite di Terra
Piattaforma satellitare Eurostar E3000[2]
Vettore Proton
Lancio 5 agosto 2006
Durata 15 anni (prevista)
Data inserimento orbita 5 agosto 2006
Orbita geostazionaria
Altezza orbita 35 786 km dall'equatore
Inclinazione orbitale
Massa 4 875 kg alla partenza[1]
Sito ufficiale

Eutelsat Hot Bird 13B (precedentemente chiamato Hot Bird 8) è un satellite per le trasmissioni televisive del gruppo Eutelsat Communications che, attraverso appositi ricevitori della Terra collegati ad antenne paraboliche di diametro poco superiore a 70 cm, copre le regioni dell'EuropaNordafrica e Medio Oriente. Dalla sua posizione, in orbita geostazionaria sull'equatore, a 13° est del meridiano di Greenwich deriva il suo nome. La lettera finale segue alfabeticamente l'ordine cronologico di lancio dei satelliti della serie Hot Bird situati nella medesima posizione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il satellite Hot Bird 8 fu messo in orbita nell'agosto 2006 con un razzo Proton partito dalla base di lancio di Cape Canaveral (FL), negli Stati Uniti d'America.

A partire dal 1º marzo 2012 il gruppo ha adottato una nuova denominazione per l'intera flotta satellitare, quindi il satellite ha cambiato il suo nome in Eutelsat Hot Bird 13B[3].

Transponder[modifica | modifica wikitesto]

I 64 ripetitori (transponder) presenti sul satellite trasmettono, qualora utilizzati, sulle frequenze della banda Ku.

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere aggiornata.

Fonte: LyngSat, 30 settembre 2014

Transponder Frequenza (MHz) Polarizzazione Standard Symbol rate (baud) FEC (bit) Provider
14 11471 V DVB-S 27500 5/6 SatLink
18 11541 V DVB-S 22000 5/6 M-Three SatCom
50 11727 V DVB-S 27500 3/4 Telefónica
53 11785 H DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
55 11823 H DVB-S 27500 3/4 Nova
56 11843 V DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
57 11862 H DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
58 11881 V DVB-S 27500 3/4 Sky Italia
59 11900 H DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
61 11938 H DVB-S2 27500 3/4 Nova
62 11958 V DVB-S 27500 3/4 Sky Italia
63 11977 H DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
64 11996 V DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
65 12015 H DVB-S 27500 3/4 Jordan Media City
66 12034 V DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
67 12054 H DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
68 12073 V DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
69 12092 H DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
71 12130 H DVB-S2 27500 3/4 Nova
72 12149 V DVB-S 27500 3/4 Eutelsat
73 12169 H DVB-S2 27500 3/4 Nova
74 12188 V DVB-S 27500 5/6 Cyfrowy Polsat
75 12207 H DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
76 12226 V DVB-S 27500 3/4 Voice of America
78 12264 V DVB-S2 27500 3/4 Cyfrowy Polsat
79 12284 H DVB-S 27500 5/6 Cyfrowy Polsat
80 12303 V DVB-S2 27500 3/4 Orange
81 12322 H DVB-S 27500 3/4 Eutelsat
82 12341 V DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
83 12360 H DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
84 12380 V DVB-S 27500 3/4 GlobeCast
85 12399 H DVB-S 27500 3/4 SRG SSR
86 12418 V DVB-S2 29900 3/4 Sky Italia
87 12437 H DVB-S2 29900 3/4 IRIB
88 12466 V DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
89 12476 H DVB-S2 29900 3/4 GlobeCast
98 12673 V DVB-S 29900 5/6 Sky Italia
111 10723 H DVB-S 29900 3/4 Arqiva
122 10949 V DVB-S 27500 3/4 GlobeCast
123 10971 H DVB-S2 29700 2/3 SRG SSR
153 11565 H DVB-S 27500 3/4 Overon
155 11604 H DVB-S 27500 5/6 Media Broadcast

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Satellite Details - Eutelsat Hot Bird 13A in SatBeams.
  2. ^ (EN) Hot Bird 8, 9 & 10, Airbus Defence & Space. URL consultato il 3 ottobre 2014.
  3. ^ (EN) Financial results. First half 2011-2012 (PDF), Eutelsat Communications, 17 febbraio 2012, p. 25.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]