Europrop TP400

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Europrop TP400
TP400-D6.JPG
Il TP400-D6 esposto al Salone internazionale dell'aeronautica e dello spazio di Parigi-Le Bourget del 2007
Descrizione
Costruttore Europa EPI
Progettista Europa EPI
Tipo turboelica
Compressore 5IP, 6HP
Turbina 1HP, 1IP, 3LP
Dimensioni
Lunghezza 3,5 m (138 in)
Diametro 0,92 m (36,4 in)
Rap. di compressione 25
Peso
A vuoto 1 860 kg (4 100 lb)
Prestazioni
Potenza 11 000 shp (8 200 kW)
Rapporto di diluizione 0,8
Rapporto potenza-peso 4,41 kW/kg (2,68 hp/lb)
Utilizzatori Airbus A400M
Note
dati riferiti alla versione TP400-D6 tratti da Rolls-Royce[1]
voci di motori presenti su Wikipedia

L'Europrop International TP400-D6 è un motore aeronautico turboelica sviluppato e prodotto dal consorzio di imprese europee EPI Europrop International GmbH (EPI) per l'aereo da trasporto militare europeo Airbus A400M.

Attualmente è il secondo più potente motore turboelica dopo il sovietico-russo Kuznetsov NK-12.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Dopo che il consorzio europeo Aero Propulsion Alliance, sviluppatore del TP400-D1 basato sul turboventola Snecma M88, non fu in grado di rispettare le specifiche richieste da Airbus, venne creata una nuova realtà aziendale incaricata di progettare un nuovo motore atto ad equipaggiare l'A400M.

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Unione europea Unione europea

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) TP400-D6 (PDF) in Rolls-Royce Group plc, http://www.rolls-royce.com. URL consultato il 13 dic 2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]