Episodi di One Tree Hill (quarta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: One Tree Hill.

La quarta stagione della serie televisiva One Tree Hill è andata in onda negli USA dal 27 settembre 2006 al 13 giugno 2007 su The CW. In Italia è stata trasmessa dal 23 ottobre al 20 novembre 2007 su Rai 2.

Il primo episodio della quarta stagione della serie riprende i fili del racconto esattamente da dove questo si era interrotto nella stagione precedente, ma la presenza della voce fuori campo di Lucas ripresenta tutti i personaggi e riassume quanto accaduto fino a quel momento, quasi come se l'episodio fosse un nuovo "pilot". Questa scelta è stata voluta da Mark Schwahn in quanto l'episodio è stato il primo ad andare in onda sulla The CW dopo la chiusura della rete The WB che aveva trasmesso le prime tre stagioni della serie. Poiché il nuovo network avrebbe trasmesso anche in regioni degli Stati Uniti in cui non si riceveva la WB, questa scelta intendeva favorire il nuovo pubblico e invitarlo a seguire la serie.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 The Same Deep Water As You Tree Hill: un posto come tanti 27 settembre 2006 23 ottobre 2007
2 Things I Forgot At Birthday Paura dell'ignoto 4 ottobre 2006 24 ottobre 2007
3 Good News for People Who Love Bad News Cuori che si aprono, cuori che si chiudono 11 ottobre 2006 25 ottobre 2007
4 Can't Stop This Thing We've Started Casualità e coincidenze 18 ottobre 2006 26 ottobre 2007
5 I Love You But I've Chosen Darkness Sorprese 25 ottobre 2006 29 ottobre 2007
6 Where Did You Spleep Last Night? Una mano amica 8 novembre 2006 30 ottobre 2007
7 All These Things That I’ve Done Ricatti e tradimenti 15 novembre 2006 31 ottobre 2007
8 Nothing Left To Say But Goodbye Una seconda occasione 22 novembre 2006 1º novembre 2007
9 Some You Give Away La finale 29 novembre 2006 2 novembre 2007
10 Songs to Love and Die By Apri gli occhi, Lucas 6 dicembre 2006 5 novembre 2007
11 Everything In Its Right Place Vero amore 17 gennaio 2007 6 novembre 2007
12 Resolve Felicità fugace 24 gennaio 2007 7 novembre 2007
13 Pictures of You Una lezione particolare 7 febbraio 2007 8 novembre 2007
14 Sad Songs for Dirty Lovers Tutto in una notte 14 febbraio 2007 9 novembre 2007
15 Prom Night at Hater High Fantasmi dal passato 21 febbraio 2007 12 novembre 2007
16 You Call It Madness, But I Call It Love Amiche ritrovate 2 maggio 2007 13 novembre 2007
17 It Gets the Worst at Night Viaggio a Honey Grove 9 maggio 2007 14 novembre 2007
18 The Runaway Found Tutta la verità 16 maggio 2007 15 novembre 2007
19 Ashes of Dreams You Let Die L'annuario 30 maggio 2007 16 novembre 2007
20 The Birth and Death of The Day Il giorno del diploma 6 giugno 2007 19 novembre 2007
21 All Of A Sudden I Miss Everyone Serata di addio 13 giugno 2007 20 novembre 2007

Tree Hill: un posto come tanti[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Same Deep Water As You
  • Diretto da: Greg Prange
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nathan dopo l'incidente che ha concluso la terza stagione finisce in ospedale insieme a Rachel e a Cooper la cui vita è appesa ad un filo. Il primo è preda di continui flashback dell'incidente e non riesce a vivere serenamente l'inizio della sua vita coniugale. Brooke decide di lasciare Lucas rendendosi conto che non è stato tanto l'aver saputo che ha baciato Peyton ad averla fatta disinnamorare di lui, quanto più il non aver sentito la sua mancanza come partner dopo le sue continue disattenzioni dopo la morte dello zio Keith. Peyton intanto scopre di avere un fratellastro, Derek, di cui viene fatta menzione in una lettera che la ragazza trova in un vinile dei Led Zeppelin, il disco preferito della defunta madre. In ospedale Rachel viene interrogata perché sospettata di aver causato l'incidente ma riesce a cavarsela e si rende conto di essere perdutamente innamorata di Cooper che per il momento è in coma. Capisce anche di essere sola e che il suo comportamento ha allontanato tutte le persone che le volevano bene; l'unica a rimanerle legata sembra essere Brooke. Deb, la madre di Nathan. È sempre più dipendente dalle pastiglie mentre il marito è occupato a coprire con la vernice rossa una scritta sulla parete della sua casa che lo addita ad assassino. L'episodio si conclude con la scena che vede Brooke e Haley da una ginecologa che conferma che una delle due è incinta.

Paura dell'ignoto[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Things I Forgot At Birthday
  • Diretto da: Greg Prange
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante una normale giornata di lavoro al Karen's cafè, Haley si accorge del comportamento strano di Deb la quale tiene una pistola in tasca dalla quale parte un colpo, per fortuna senza colpire nessuno. Dopo questo fatto allarmante Karen, Nathan, Haley e Dan cercano di convincere la donna a disintossicarsi riunendosi nella sua abitazione, ma lei non ha intenzione di accettare la sua malattia né l'aiuto di chi le vuole bene. Peyton e Lucas passano molto tempo insieme e i sentimenti della ragazza traspaiono nonostante Lucasa non se ne accorga, troppo preso a riprendersi dalla rottura con la sua ex migliore amica. Brooke dice inutilmente a Rachel di non essere incinta, ma Rachel le consiglia di abortire lo stesso e la povera ragazza è breccia di un gruppo di ragazze che le intimano di non concedersi più a nessuno, oltre agli sguardi curiosi e indagatori dei compagni di scuola. Cooper si sveglia dal come e parlando con Rachel salta fuori che il giorno dell'incidente lei ha mentito circa la sua gravidanza e lui l'allontana in malo modo sparendo di scena; per riprendersi la ragazza fa un servizio fotografico per Maxim posando in biancheria intima. Inoltre, dopo la dipartita di Cooper, la rossa sembra vedere gli stessi tratti distintivi in Nathan, suo cugino, e sembra decida a provarci con lui. Peyton si filma sul computer parlando a un ipotetico fratello nella speranza che lui visualizzi il messaggio e la contatti. Nel frattempo sta sempre di più con Lucas cercando di aiutarlo a riconquistare Brooke, nonostante non sia ciò che desideri, ma Brooke vede nella loro vicinanza la conferma di aver fatto bene a lasciarlo e di averlo perso per sempre. Dan inspiegabilmente buono sistema una vecchia culla di Lucas per il nuovo figlio che Karen aspetta, l'ultimo regalo di Keith. Skills, l'amico d'infanzia di Lucas, gli chiede se può domandare al coach di inserirlo nella squadra e mettere una buona parola per lui. Di ritorno a casa, sul ciglio della porta di casa Peyton trova ad aspettarla un giovane biondo che gli dice essere il fratello Derek e di averla trovata dopo aver visto il suo video su internet.

Cuori che si aprono, cuori che si chiudono[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Good News for People Who Love Bad News
  • Diretto da: John Asher
  • Scritto da: Mike Herro and David Strauss

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Altri interpreti: Matt Barr (Derek)
  • Musiche:
  • Band / Artista da cui è tratto il titolo dell'episodio: Modest Mouse

Rachel organizza una festa a casa sua, nel frattempo l'allenatore dopo i suggerimenti di Lucas aggiunge in squadra Skills. All'inizio della partita Nathan sembra in forma, invece perdono la partita per via dei ricorrenti ricordi dell'incidente; il giovane non si crede un eroe per aver salvato Cooper e Rachel. Skills si lamenta e non vorrebbe giocare, ma l'allenatore decide di farlo giocare ugualmente. Mouth confessa i suoi sentimenti a Rachel, ma lei gli dice che lo considera solo un amico al che lui si ubriaca ed si addormenta su una panchina. Nathan dice a Haley che è pronto per andare avanti e non pensare più all'incidente. Lucas dice a Brooke che non prova niente per Peyton, che vuole stare con lei e che non gli interessa che baci il fratello di Peyton solo per ripicca. Al termine della festa Brooke e Rachel stanno raccogliendo le bottiglie e Rachel dice a Brooke che lei è incinta e che è meglio che abortisca, ma Brooke le dice che non e vero. Mouth è sulla panchina e sente la conversazione.

Casualità e coincidenza[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Can’t Stop This Thing We've Started
  • Diretto da: Bethany Rooney
  • Scritto da: Terrence Coli

Trama[modifica | modifica sorgente]

Karen, Nathan, Haley e Dan cercano di convincere Deb a disintossicarsi. Brooke dice inutilmente a Rachel di non essere incinta, ma Rachel le consiglia di abortire. Rachel fa un servizio fotografico per Maxim. Lucas si insospettisce per le continue fotografie che Derek fa a Peyton. Nathan scambia la macchina con una moto ma Haley non approva. Shelly a scuola cerca di convincere Brooke ad unirsi al gruppo delle “Ragazze pure”. Shelly rivela a Brooke di non essere vergine. Dan confessa di aver spinto lui suo fratello ad entrare a scuola ad una psichiatra durante una seduta e le confessa anche di aver visto Keith tenere in braccio Lucas appena nato, e che quella è stata la causa del suo odio nei suoi confronti. Whitey e Karen vogliono far rigiocare in squadra Lucas, ma lui rifiuta. Peyton confessa a Derek i suoi sentimenti per Lucas e lui le mente per tenerla per sé. Deb licenzia Karen dal Tric. Dan cerca di convincere Lucas a tornare a giocare, e beve un caffè con Karen. Derek dice a Peyton della gravidanza di Brooke mentendo su quello che ha detto Lucas a Brooke alla festa dopo. Lucas chiarisce con Peyton e comincia a sospettare di Derek. Quest'ultimo ruba la giacca di Peyton e la fa indossare a casa ad una prostituta, e si fa tatuare sulla schiena un'immagine di Peyton. Brooke parla con Shelly che le confessa di aver abortito e che se ne pente ancora. Brooke vuole che Haley confessi di essere lei quella incinta. Haley lo confessa a Lucas che la tranquillizza. Nathan va al ponte dell’incidente con Rachel e lei ammette di aver visto Keith il giorno dell'incidente.

  • Musiche:
  • Riferimento del titolo: Il titolo fa riferimento al brano cantato da Bryan Adams

Sorprese[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: I Love You But I’ve Chosen Darkness
  • Diretto da: Stuart Gillard
  • Scritto da: Mark Schwahn

Dopo che Haley ha confessato a Lucas di essere incinta lui insiste nel voler star vicino sia a lei che alla madre Karen; in ospedale incontra la prostituta con il giaccone di Peyton picchiata a sangue e si allarma. Riporta il giaccone a Peyton e le racconta dove l'ha trovato e le rivela di essere preoccupato. Lucas va alla polizia per scoprire chi è Derek. Haley racconta a Nathan di essere incinta e lui arrabbiato se ne va da Rachel che ci prova con lui e gli rivela di non avergli mentito su Keith. Brooke è felice di dire a tutti che lei non è incinta ma nel farlo rivela a tutta la scuola che ad esserlo è Haley. Lei va dal padre di Nathan per dirgli della gravidanza e lui si mostra felice, mentre Nathan va dalla madre per dirgli della sua nuova opportunità come giocatore, ma non della gravidanza. Dan va da Nathan a dirgli che lui ha ragione ad essere terrorizzato dalla gravidanza e di intimare a Haley di non ostacolare le sue scelte future riguardo al basket usando come scusa il nuovo nascituro. Nathan confessa ad Haley di essere terrorizzato e che vuole che lei scelga di aiutarlo ad andare alla Duke. La polizia chiama Lucas per dirgli di aver catturato Derek che in realtà si mostra essere un altro ragazzo ed il vero fratellastro di Peyton. Alla conferenza Nthan confessa che il suo sogno è la Duke ma che è più importante il suo futuro con la famiglia, Haley ascolta il discorso in tv ed è felicissima mentre Dan è profondamente deluso. Lucas chiama Peyton proprio mentre Derek arriva a casa sua, Lucas arriva in tempo e i due iniziano a lottare e a salvare la situazione arriva il vero fratello, anche se alla fine il falso Derek riesce a scappare. Rachel iscrive Brooke su un sito per incontri mentendo sul suo nome e sulla sua età e quando glielo rivela Brooke mediante il sito incontra un uomo con il quale ha una storia di una notte e che pensa di non rivedere mai più.

Una mano amica[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Where Did You Spleep Last Night?
  • Diretto da: Paul Johansson
  • Scritto da: William H. Brown

Peyton si è barricata in casa per la paura e Lucas le sta vicino consigliandole di chiamare il padre e di non pensare a cosa si dice a scuola, così lei si rintana sempre in casa sua tanto che tutti pensano stiano insieme. La ragazza cerca di avere contatti con il vero fratello, che si scopre essere un marine, ma questi si rifiuta così Lucas interviene facendogli capire che lei ha bisogno di lui. Così il vero Derek l'aiuta nell'affrontare fisicamente una violenza fisica e difendersi, ma poi se ne va confessando a Lucas che la terrà d'occhio. Brooke nonostante tutti i problemi con Peyton si preoccupa per lei nonostante chieda a Haley di non riferirglielo. Natan e Haley parlano del loro futuro familiare ed economico e a creare problemi arriva un allibratore, Donten, che vuole convincere Nathan a truccare delle partite in cambio di un aiuto economico e lui è tentato, soprattutto dopo che il padre ha rifiutato di aiutarlo. Haley a causa di tutti i problemi crede di non poter andare avanti con la gravidanza ma Karen l'aiuta dandole il suo vecchio posto da cameriera e standole vicino. Brooke scopre che il ragazzo al quale aveva mentito sull'età è il suo nuovo professore di inglese: Rachel le fa da spalla per aiutarla ad affrontarlo, ma lui si mostra comunque interessato e decidono di avere una relazione segreta. Brooke mente anche a Rachel che non si lascia ingannare. Lucas nonostante il problema al cuore torna a giocare per 15 minuti a partita e rientra cl numero della maglia d Keith. Riferimenti a una canzone dei nirvana

Ricatti e tradimenti[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: All These Things That I’ve Done
  • Diretto da: David Jackson
  • Scritto da: Adele Lim

Heley comunica a Nathan che andrà alla Duke con lui perché l'hanno ammessa. Intanto, però, Nathan deve dei soldi all'allibratore che gli era andato incontro economicamente in apparenza senza volere niente di particolare in cambio; ora gli rivela ne vuole il doppio come risarcimento e che se non può dargli quella cifra allora dovrà vincere la partita alle sue condizioni, con nove punti di scarto. Lucas li vede discutere e sospetta qualcosa. Peyton è ancora terrorizzata dal finto Derek e lo vede ovunque, e il vero fratello la continua ad aiutare in maniera dura, esortandola a vincere le proprie paure e ad uscire dalla barriera che ha costruito attorno a sé come forma di difesa. Brooke dà il via alla sua sfilata di moda che si dimostra un successo. Mouth viene avvicinato da una modella che gli propone una serata con le sue amiche ma la stessa serata Mouth dovrebbe passarla con l'amica delle cronache sportive che ha dimostrato una palese cotta per lui. Il ragazzo non sa decidersi. Rachel sembra provarci con il professor Nik, per poi andare da Booke e dirle che l'uomo ci ha provato con lei. Brooke viene convocata dal preside, che è stato informato da Rachel della relazione fra lei e il professore che mette a repentaglio il suo lavoro. Così si reca a casa dell'uomo per chiarire la situazione e capire se ci abbia realmente provato con Rachel e lo scopre a letto con una modella. Infuriata con lui e con sé stessa per aver creduto in lui, gli dà due schiaffi e si reca da Rachel per scusarsi per non averle creduto.

Una seconda occasione[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Nothing Left To Say But Goodbye
  • Diretto da: Janice Cooke
  • Scritto da: John A. Norris

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derek dice a Peyton di dare una possibilità a Lucas rivelandogli finalmente ciò che prova per lui e facendo un primo passo invitandolo al ballo, ma anche Brooke vorrebbe riavvicinarsi a lui dopo la delusione avuta dalla fallita relazione con il professore Nick. Per farlo chiede a Lucas di accompagnarla al ballo e lui accetta e un minuto dopo Peyton gli fa la medesima proposta, ma lui le spiega che ha già accettato l'invito della sua ex amica. Nel frattempo, Rachel chiede a Haley di farle da tutor quando scopre che sta per perdere l'anno per colpa di un'insufficienza in matematica. Nathan ha sempre più problemi con l'allibratore Daunte, il quale gli intima di perdere la finale oppure gli spezzerà una gamba impedendogli di giocare a basket per il resto della sua vita. Chiede aiuto al padre, raccontandogli il casino nel quale si è cacciato. Questi si reca dai due allibratori cercando un accordo ma questi minacciano di fare del male ai suoi cari; impotente, Dan dice a Nathan di perdere la partita. Dan chiede a Karen di andare con lui al ballo in veste di amici anche se è palese che l'uomo stia cerando di riavvicinarsi sentimentalmente a lei. Dopo un discorso commuovente da parte del coach, tutti riflettono sui propri sentimenti. Derek, che ha accompagnato Peyton al ballo sicuro che necessitasse di un supporto morale, le spiega che deve partire per una missione e lei, in lacrime, le dice che il famoso disegno "people always leave" dopotutto non è da nascondere, visto che ancora una volta una persona a lei cara l'abbandona. Lui le spiega che non appena potrà tornerà da lei. Ala fine del ballo Lucas riaccompagna Brooke a casa e le dice che si è reso conto che non è lei la ragazza della sua vita. Lei gli fa capire che è lo stesso per lei ma poi, rimasta sola, si siede sui gradini di casa a sfogliare un album fotografico di lei e Lucas. Alla fine della giornata Peyton svelerà i suoi sentimenti a quest'ultimo, il quale rimarrà sbigottito e la lascerà senza una risposta.

  • Il titolo fa riferimento al brano cantato da Audioslave

La finale[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Some You Give Away
  • Diretto da: Greg Prange
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

C'è la finale per i Ravens, nonché l'occasione per coronare il sogno di una vita per il coach Whitey Durham. Lucas, scoperto cos'ha fatto il fratello e cos'ha intenzione di fare quella sera, gli dichiara la sua delusione. Nathan sta rimuginando se perdere davvero la partita per volere dei suoi aguzzini oppure no, ma quando questi lo aggrediscono finendo quasi per spaccargli una gamba la sua decisione sembra ormai obbligata. Rachel e Haley iniziano le ripetizioni ma la prima non sembra realmente intenzionata a migliorare, ma piuttosto mira alla chiave di Haley che dà accesso a un armadio contenente i test di matematica, così da potersi preparare per tempo e superarli senza problemi. Karen convince Deb ad andare con lei a vedere la partita del figlio, ma quando in macchina la trova addormentata per colpa dei farmaci cambia direzione e la riporta alla clinica, poi risale in macchina e raggiunge il campo. Prima della partita Haley si sente male e, dopo una visita in ospedale, scopre il sesso del bambino: un maschietto. Dopo che Dan ha detto a Nathan di perdere la partita perché impossibilitato ad aiutarlo, questi sembra intenzionato a fare come gli è stato intimato e per evitare di perdere Lucas non prende le sue medicine e cerca di giocare al massimo per non perdere. Alla fine del primo tempo Haley informa Nathan del sesso del bambino e questi, felice e desideroso di non deludere i suoi cari, decide di vincere la partita e con l'aiuto di Lucas ci riesce. A fine partita trova il coraggio di ricambiare l'amore di Peyton, sembra essere arrivato un lieto fine ma all'uscita dal campo Duante investe tragicamente Haley. Nello stesso momento Lucas ha un attacco cardiaco e vengono trasportati entrambi d'urgenza in ospedale.

Vero amore[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Everything In Its Right Place
  • Diretto da: Michael Lange
  • Scritto da: Dawn Urbont

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ormai guarito dall'infarto Lucas torna a scuola e alla vita di sempre mentre Haley, dopo l'operazione, è ancora convalescente a casa, ma Nathan si prende amorevolmente cura di lei e tutto sembra essere tornato alla normalità. Ma, ovviamente, non è così. Brooke e Rachel entrano furtivamente nella scuola di sera per rubare i test di matematica (visto che la prima ha preso una F nell'ultimo e rischia di perdere l'anno) ma vengono sorprese dal preside così, per non ammettere ciò che hanno fatto, mentono dicendo di essere lì per entrare nella cerchia delle "Ragazze pulite" e per sostenere la bugia sono costrette ad iscriversi davvero. Lucas avverte un distaccamento da parte di Peyton che pur essendo innamorata di lui fatica ad esternare i suoi sentimenti in pubblico. Successivamente confiderà ad Haley che il suo comportamento è dettato dal fatto che, siccome tutte le persone a cui vuole bene per un motivo o per l'altro si allontanano da lei, teme che possa succedere anche con Lucas. A fine episodio la ragazza riuscirà a superare questo ostacolo e a vivere serenamente la sua nuova storia con Lucas. Deb, la madre di Nathan, riesce a scappare dalla clinica dove è stata ricoverata e si reca in casa del figlio alla ricerca di pastiglie. Dan è in prigione, incriminato per omicidio di secondo grado e riceve la visita di Nathan che gli dice di non preoccuparsi perché ha intenzione di accollarsi le sue responsabilità. Il padre, però, cerca di dissuaderlo dal confessare la verità, sarà lui a dichiararsi colpevole dell'omicidio di Duante per proteggere il futuro del figlio, della consorte e del bambino che porta in grembo. Per Nathan la vicenda ha un peso insostenibile così decide di confidarsi con Haley che reagisce alla cruda verità andandosene di casa e recandosi da Lucas, ma alla fine della puntata Nathan va a trovarla da Karen e riesce a parlarle, e lei decide di tornare a casa.

Felicità fugace[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Resolve
  • Diretto da: Moira Kelly
  • Scritto da: Michelle Furtney-Goodman

Trama[modifica | modifica sorgente]

Skills propone a Nathan un concorso di ballo che comporta lo strep tease, per il quale è previsto un premio di 1000 dollari che fanno gola al giovane atleta che sta attraversando un difficile periodo a livello di soldi. Haley è in crisi perché non ha niente da mettere per il ballo, e la pancia ingrossata non le permette di usufruire dei vecchi abiti, così Nathan partecipa al concorso assieme a Skills e a Mouth e vincono; con i soldi acquista un vestito premaman ad Haley. Intanto Brooke incontra Chase, che si è appena trasferito in città e fa parte del gruppo dei Ragazzi Onesti, gruppo dal quale Rachel viene espulsa in seguito alla visione di un video dove la ragazza di toglieva maglietta e reggiseno davanti ad altre persone. A Brooke non va giù che Chase non la degni di uno sguardo e chiede consiglio a Mouth che in quel momento fa la conoscenza di Shelly, la ragazza che ha fondato le Ragazze Oneste, e si prende una cotta per lei. Lucas e Peyton si recano al cimitero e qui Lucas ha un flashback e gli viene il dubbio che Keith non sia stato ucciso dal suo vecchio amico ma da qualcun altro, un dubbio che successivamente espone alla madre, turbandola. Karen si sta avvicinando sempre di più a Dan e Deb, vedendoli, le intima di stargli lontano per non soffrire una seconda volta. Quest'ultima ha un acceso scontro con l'ex marito e successivamente viene respinta per l'ennesima volta dal figlio. Questo, in aggiunta alla sua dipendenza da farmaci, la fa sprofondare nella disperazione e cerca di togliersi la vita ingerendo le pastiglie. Brooke, che copiando ha preso una A a un compito in classe, per questa ragione viene avvicinata da Chase che le chiede di darle ripetizioni e in cambio la porterà a cena. Nel frattempo il preside ha scoperto che sono stati sottratti illegalmente i test e avvisa che quando scoprirà il colpevole questi verrà espulso dalla scuola. Alla fine della cena con Chase, Brooke si mette con lui, mettendo in conto che essendo un Ragazzo Onesto non potrà avere da lui più di un bacio. Dan e Karen stanno cenando a casa di lei che lo informa dell'idea di Lucas che lo zio non sia stato ucciso dal compagno di classe.

Una lezione particolare[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Pictures of You
  • Diretto da: Les Butler
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Al liceo di Tree Hill un professore decide di far fare una lezione particolare ai ragazzi. Ognuno, pescando dal cappellino di Nathan, troverà il nome della persona con cui dovrà passare 50 minuti della giornata esponendosi reciprocamente delle domande per conoscersi meglio e, al termine dell'esercizio, scattarsi una foto per come l'altro gli appare dopo averlo conosciuto meglio. Shelly, capo delle Ragazze Oneste, pesca Mouth dopo averlo definito uno "sfigato". Rachel dovrò stare con Bevin, Haley con Skills, Glenda con Lucas. Brooke aveva pescato il nome di Nathan ma Peyton, che aveva pescato Chase il nuovo ragazzo "che fa parte degli onesti" di cui Brooke ha simpatie particolari, lo scambia con lei così Peyton va con Nathan e Brooke con Chase. Ogni coppia si scambia paure, ricordi del passato,sogni e pensieri per il futuro e segreti, scoprendo che sino a quel momento si erano dimostrati molto superficiali gli uni con gli altri. Molti imparano qualcosa dall'altro compagno. Brooke decide di non avere più segreti infatti svela a Chase i suoi sentimenti e gli sbagli che ha commesso con lui e alla fine si scambiano un bacio. Anche tra Shelly e Mouth nasce una certà intimità. Peyton dice a Nathan di pensare un po' di più a sé stesso. Haley comunica a Skills che il ragazzo ha ricevuto una borsa di studio per il college e Lucas decide di far legger a Glenda la bozza del manoscritto su cui sta lavorando.

Tutto in una notte[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Sad Songs for Dirty Lovers
  • Diretto da: Janice Cooke
  • Scritto da: William H. Brown

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre fervono i preparativi per il ballo, Nathan va a trovare sua madre Deb nella clinica in cui è ricoverata. Scopre che è sobria da tre settimane ma è comunque molto duro con lei. Dan intanto accompagna Lucas ad acquistare lo smoking per il ballo e decide di regalarglielo. Quando Dan riaccompagna a casa Lucas, Karen ascolta una loro conversazione e si convince che Dan stia davvero cambiando. Haley propone a Nathan di trasferirsi nella casa di Deb per risparmiare i soldi dell'affitto e per controllare che Deb rimanga sobria. Nathan accetta e porta Mouth (che intanto è stato mollato da Shelly) e Skills con sé a casa, per gettare via tutti i medicinali e le bottiglie di alcolici di Deb. A scuola si scopre che i test di matematica sono stati rubati, quindi il professore decide di sottoporre gli studenti ad un test a sorpresa per far venire allo scoperto il colpevole: Brooke passa il test e riceve le scuse del preside che aveva sospettato di lei, Rachel no e si costituisce. In realtà lo fa per aiutare Brooke a realizzare il suo sogno: produrre una linea di abbigliamento per Victoria's Secrets. Hailie viene convocata nell'ufficio del preside, che decide di sollevarla dal suo incarico di tutor perché era lei la responsabile della chiave dell'armadietto da cui sono stati rubati i test. Nathan organizza una festa a casa di Deb, invitando tutti gli studenti di Tree Hill. Mouth perde la sua verginità con Shelly, che poi scappa via in lacrime lasciandolo nuovamente solo. Hailie accusa Rachel di essere stata disonesta, le versa un drink in piena faccia e le dà uno schiaffo. Rachel tenta di reagire ma viene cacciata di casa da Skills. Brooke la segue e Rachel le rivela ciò che ha fatto: ha sostituito il test di Brooke con il suo (corretto) perché non voleva impedirle di realizzare il suo più grande sogno. Lucas e Peyton decidono di fare l'amore ma, mentre sono a letto, sentono delle urla dal piano di sotto: pare che tra i vecchi filmati che tutti stanno visionando, sia comparso un film a luci rosse girato da Nathan e Peyton ai tempi della loro relazione. Con enorme sorpresa di tutti si scopre che la protagonista del filmato non è Peyton, bensì Brooke che ne rimane a bocca aperta.

Fantasmi dal passato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Prom Night at Hater High
  • Diretto da: Paul Johansson
  • Scritto da: Mike Herro and David Strauss

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio inizia con una scena di due anni prima, proprio il giorno in cui Peyton lascia per sempre Nathan e dopo poco Nathan si ritrova a letto con Brooke, entrambi ubriachi, e lui decide di filmarli salvo poi dimenticarsi dell'esistenza della cassetta contenente la registrazione. Si ritorna al presente: Brooke si ritrova con un occhio nero per il pugno che le ha dato Peyton dopo aver visto il video. Rachel viene espulsa dalla scuola per averci provato con il preside ed è costretta a tornare dai suoi genitori lasciando per sempre Tree Hill. Intanto Haley è ancora confusa per la questione del video e chiede a Nathan di fare una lista con tutte le ragazze con cui è stato a letto, con sommo disappunto del ragazzo. Lui decide di consegnarle due lettere, una contenente ciò che gli ha richiesto e un'altra dove ha segnato solo il nome della ragazza con cui l'aveva fatto e della quale era realmente innamorato, il suo. Dopo diversi ripensamenti e una chiacchierata con Deb con la quale ora dividono casa, Haley decide di riappacificarsi con Nathan e di non leggere la seconda lista. Tutti sono attivi per i preparativi del ballo: Brooke viene mollata da Chase sia per il video sia perché Peyton l'aveva schermita davanti a tutti e lui giorni prima le aveva fatto promettere niente più sorprese. Le propone di andare ugualmente al ballo ma, finito quello, dovranno lasciarsi; Brooke le dice che preferisce andarci da sola piuttosto che accompagnata da un ragazzo a cui non importa più di lei. La ragazza va a casa di Peyton per dirle che è tutta colpa sua se Chase l'ha mollata e iniziano a litigare dandosene di santa ragione e alla fine della lite Peyton la informa che per quanto la riguarda lei è morta. Brooke decide di invitare Mouth ad accompagnarla al ballo. Dopo lo scontro con Brooke Peyton non vuole più andare al ballo, ma alla fine Lucas riesce a convincerla. Arrivata l'ora di andare al ballo suonano alla porta di Peyton, e lei elegantissima va ad aprire alla porta ma invece di Lucas si trova di fronte il falso Derek che le sferra un pugno.

Amiche ritrovate[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: You Call It Madness, But I Call It Love
  • Diretto da: Thomas J. Wright
  • Scritto da: Terrence Coli

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tutti sono al ballo ma Peyton è a casa con il falso Derek che la porta nello scantinato e la lega ad una sedia con un bavaglio che le copre la bocca. Nel frattempo suonano alla porta: è Lucas che, vedendo che Peyton non apre, crede non abbia voglia di andare al ballo e se ne va lasciandola ignaro di ogni cosa in balìa del falso fratello. Rachel ritorna e si reca al ballo ma il preside Turner la ferma dicendole che avrebbe chiamato la polizia se non se ne fosse andata. Lei allora invita tutti nella sua limoosine, ma l'unico ad andarci è Mouth. Brooke decide di andare a casa di Peyton per convincerla ad andare al ballo, bussa alla porta ma non le apre nessuno. Va sul retro prende la chiave nascosta sotto una pianta ed entra. Il falso Derek si accorge di lei e l'aspetta nello scantinato. Brooke scende le scale e vedendo la porta dello scantinato aperta decide di scendere. Vede peyton tutta imbavagliata e senza neanche il tempo di dire una parola viene presa alle spalle dal falso Derek, che lega ed imbvaglia anche lei. Lucas manda uno sms a Peyton dicendole di chiamarlo ma al suo posto risponde il falso Derek che gli scrive, spacciandosi per lei, che sarebbe arrivata in ritardo. Intanto al ballo, a Dan arrivano degli strani sms dove è scritto che Karen era consapevole del fatto che lui era l'assassino di Keith. Lui si guarda attorno ma non capisce chi possa essere a sapere la verità, e in un primo momento pensa si tratti di Whitey. A casa di Peyton intanto, Derek va in cucina a prendere un coltello intento ad uccidere Brooke. Sceso nello scantinato la minaccia di ucciderla con il coltello per fare felice Peyton, visto che la ragazza stessa aveva detto di considerare Brooke morta. Ma Peyton gli dice di lasciare stare perché vuole uccidere con le sue stesse mani Brooke. Peyton lo persuade e riesce a farsi slegare, poi dandogli un bacio sulle labbra e due pugni in pieno viso a Brooke ottiene la sua fiducia riuscendo a farsi dare il coltello. Sembra che sia proprio decisa ad uccidere la Brooke, ma facendo una finta verso di lei trafigge il falso Derek facendolo cadere a terra sanguinante. Intanto cerca di slegare Brooke ma non riesce a completare l'operazione perché Derek si rialza in piedi e la insegue. Peyton scappando si reca verso la sua stanza dove lo aspetta e mentre Derek entra lo attacca con la macchinetta per le scosse e lo colpisce con pugni allo stomaco. Derek riesce a fermarla e la butta sul letto strappandole il vestito intenzionato a violentarla ma arriva in suo soccorso Brooke che gli dà una bastonata sulla schiena. Le due ragazze iniziano ad attaccarlo graffiandolo e prendendolo a pugni, lo buttano fuori dalla stanza per poi riuscire a farlo cadere giù per le scale, lasciandolo svenuto. Lentamente scendono le scale con la paura che possa riprendere i sensi, cosa che succede; ma Peyton gli sferra un calcio che gli fa nuovamente perdere i sensi. Vengono chiamate la polizia e l'ambulanza, ora le ragazze non sono più in pericolo. Dopo essersi calmate e fatte aiutare dai poliziotti e dagli infermieri decidono di andare al ballo. Intanto Mouth e Rachel sono all'aeroporto, e viene chiamato il volo di lei. Rachel chiede a Mouth di seguirla, lui le dice di no perché a suo parere sarebbe un suicidio andarsene pochi giorni prima del diploma, ma poi ci ripensa e parte con lei. Al ballo Dan chiama il numero da cui riceveva quegli strani sms e seguendo lo squillo della suoneria vede un cellulare illuminato a terra. Alza gli occhi e si ritrova di fronte Lucas che lo guarda con sguardo indagatore. Dan gli chiede se il cellulare fosse suo ma Lucas risponde di no. Ma chi mandava quei messaggi era ed è un testimone dell'assassinio di Keith. Nel frattempo Peyton e Brooke arrivano al ballo e subito Brooke viene eletta reginetta.

Viaggio a Honey Grove[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: It Gets the Worst at Night
  • Diretto da: Greg Prange
  • Scritto da: Mark Schwahn and Jim Lee

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lucas, Peyton, Brooke, Nathan e Haley si recano nella cittadina sperduta di Honey Grove per soccorrere Mouth che è stato arrestato per aver dormito su una panchina dopo essere scappato da Rachel, che ha le idee un po' "confuse" riguardo all'amore della sua vita. L'inizio del viaggio non è dei più allegri: Peyton e Brooke risentono ancora della brutta esperienza con il finto Derek e gli altri ripensano alla morte di Jimmy. Lucas sfogliando l'annuario scolastico vede la foto di Abby Brown e ha un flashbak ricordando che era presente quanto Jimmy decise di togliersi la vita. A metà strada la macchina si ferma per via di un guasto, ma per fortuna passa una roulotte dalla quale scende Chris Keller che li scorta fino a Honey Grove. Nel frattempo Mooth fa amicizia con i suoi compagni di cella, che in principio gli erano sembrati individui minacciosi e pericolosi. Una volta arrivati il gruppo si sistema in un hotel e quando Lucas ha modo di guardare nuovamente l'annuario e parlare con Skills questi lo fa riflettere su quanto fosse stato strano che Jimmy avesse avuto pena per Abby (che soffriva di diabete) decidendo di liberare lei ma non Keith che conosceva da tempo e che stimava. Queste considerazioni portano Lucas a riflettere nuovamente sui buchi di quella triste storia. Gli amici scoprono che nel villaggio è in programma un ballo studentesco e decidono di parteciparvi, visto che il loro è stato un fiasco completo. Dopo la festa Lucas e Peyton decidono che è arrivato il momento di concedersi l'uno all'altra, ma prima di iniziare vengono scoperti da Brooke che rimane molto shockata. La mattina seguente nessuno si accorge che Chris Keller sta partendo, e lui capisce che non era mai stato ben accetto tra di loro. Peyton e Brooke decidono di risaldare la loro amicizia, rafforzandola, e la seconda rivela a Haley di aver rubato il test e che Rachel si era presa la colpa al posto suo. Haley se la prende moltissimo e durante la notte riflette sulla situazione e decide come comportarsi nei confronti dell'amica. Alla fine, il mattino seguente, propone a Brooke di trasferirsi nel suo vecchio appartamento fino alla fine dell'anno scolastico, visto che lei e Nathan andranno a stare da Deb per non dover pagare l'affitto e avere l'opportunità di controllarla dopo la disintossicazione. Un gesto per farle comprendere che l'ha perdonata. Peyton parla con Brooke che supera senza problemi il fatto che ormai l'amica e Lucas siano una coppia e decidono di vivere insieme nella casa che Haley ha offerto alla prima. Il gruppo fa ritorno a Tree Hill assieme all'inseparabile amico Mouth. Dan e Karen si stanno avvicinando sempre di più; l'uomo scopre che è stata Abby a inviargli dei messaggi inquietanti riguardo l'omicidio di Keith, facendogli intendere che qualcuno sa cosa ha fatto. Un investigatore federale chiama Nathan per informarlo che stanno effettuando degli accertamenti riguardo alle partite truccate e a quanto pare non indagano su di lui, ma su Lucas.

Tutta la verità[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Runaway Found
  • Diretto da: David Jackson
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lucas si reca a casa di Abby per sapere cos'ha visto il giorno in cui Jimmy decise di lasciarla scappare perché soffriva di diabete, ma nessuno gli apre la porta, nonostante le luci in casa siano accese. Successivamente il ragazzo riesce ad entrare nell'abitazione e a parlare con la ragazza, la quale in principio finge di non ricordare nemmeno della propria madre in seguito allo shock del giorno in cui morirono Keith e Jimmy. In seguito però decide di aprirsi e rivelargli ciò che sa riguardo alla morte dello zio. Nel frattempo scoppia il caso delle partite truccate: i giornalisti assediano la scuola così Lucas, sotto richiesta di Haley, se ne prende la colpa. Quando Nathan lo viene a sapere decide di rivelare a tutti la verità per non diventare un arrivista come suo padre, pur sapendo che in questo modo non potrà più giocare al college. Il coach Whitey viene a sapere dell'accaduto e quando Lucas se ne prende la colpa gli rinfaccia che suo zio Keith sarebbe estremamente deluso dal suo comportamento. In una conferenza stampa Nathan si confessa, mandando in frantumi il proprio futuro come giocatore ma salvando la sua integrità morale e i suoi amici. Ovviamente il coach rimane deluso da lui e glielo fa intendere senza troppi giri di parole. Peyton fa continuamente incubi sul falso Derek così decide di fargli visita in cella ma l'incontro la turba ulteriormente, visto che lui l'accusa di essersi cercata ciò che le è capitato, mostrando la sua vita e i suoi segreti al web, a gente sconosciuta che non avrebbe dovuto sapere niente di lei. Brooke e Peyton non si danno per vinte e scoprono tramite internet la sua tragica storia: la sua ex ragazza, molto somigliante a Peyton, morì in seguito ad un incidente stradale del quale il falso Derek si prese la colpa perché era alla guida. Le due amiche si recano nuovamente da lui in carcere e parlando di questo fatto riescono a liberarsi delle loro paure e ad aiutare anche il ragazzo che deve fare i conti con la propria coscienza. Brooke sistema la camera di Peyton, per darle modo di iniziare una nuova vita serena e priva di incubi riguardanti il finto fratello. Nel frattempo un altro crimine viene svelato: Abby rinfaccia a Dan di sapere che è stato lui a uccidere Keith; al momento del delitto, infatti, era nascosta nell'atrio della scuola dopo che Jimmy l'aveva lasciata andare per via della sua malattia. Dopo di che la ragazza di nascosto si reca da Lucas e gli confessa finalmente tutto quello che ha visto, dicendogli però che ha intenzione di lasciare la città; in virtù di questo il ragazzo non può muovere accuse contro il padre perché non ha prove tangibili né testimoni. Ora che Lucas sa che Dan è l'assassino dello zio torna a casa con l'intendo di parlarne alla madre ma la trova in dolce compagnia di Dan: i due si stanno baciando e Lucas ne rimane sconvolto.

L'annuario[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Ashes of Dreams You Let Die
  • Diretto da: Michael Lange
  • Scritto da: John A. Norris

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo la verità sui recenti avvenimenti è arrivato il momento delle conseguenze. L'episodio inizia dove si era concluso il precedente: Lucas affronta Dan riguardo ciò che ha scoperto, ma il padre nega tutto e, anzi, cerca di convincere Karen che il figlio abbia problemi psicologici, traumi legati alla morte dello zio. Karen non può pensare che sia stato davvero Dan ad uccidere il padre del bambino che porta in grembo, così cerca di tranquillizzare Lucas. Questi si reca in commissariato per denunciare il padre ma non avendo prove della sua colpevolezza e grazie al tempestivo arrivo dello stesso Dan il suo piano va a rotoli. A breve arriverà il giorno del diploma e tutti attendono con ansia l'annuario scolastico, una scusa per scambiarsi dediche e firme e ricordare il passato scolastico attraverso delle fotografie e tanti ricordi. Brooke decide di rivelare ciò che prova per Chase scrivendoglielo nel suo annuario, ma rimane delusa quando il ragazzo non fa altrettanto e le riserva una dedica molto distaccata. Parlando dei propri futuri una volta terminati gli studi, salta fuori che Peyton aveva fatto domanda per un corso di management musicale della durata di tre mesi al quale è stata accettata, ma non sa come dirlo a Lucas visto che la sede del corso è a Los Angeles. Brooke passerà l'estate nella stessa città, visto che ora vi abitano i suoi genitori, ed è elettrizzata al pensiero di trascorrerla in compagnia dell'amica ritrovata. Alla fine l'amica riesce a parlare con Lucas e lui si dimostra propositivo e le dice che desidera che lei realizzi questo piccolo sogno e quindi che accetti di frequentare il corso. Lucas viene a scoprire tramite Haley che Deb nasconde una pistola in casa con la quale si esercita al poligono di tiro. Si reca nella sua abitazione e sottrae la pistola. Nathan viene rifiutato dalla Duke e da molte altre università dopo lo scandalo delle partite e sempre per quella faccenda Haley viene esclusa dall'incarico del discorso del diploma, ma Whitey decide di dar loro una mano. Sprona il giovane a fare domanda in altre università oppure trovarsi un impiego. Armato di forza di volontà il giovane si dà da fare e si reca anche dal preside per convincerlo a lasciare che sia Haley a fare il discorso di fine anno al quale teneva moltissimo. Brooke riesce a parlare con Chase, il quale le rivela di provare le stesse cose che lei ha scritto sul suo annuario, ma di non aver avuto il coraggio di aprirsi per paura di soffrire nuovamente; un dolce bacio sancisce l'inizio della loro storia. Mouth scopre che negli annuari è stato escluso Jimmy Edwards e, con l'aiuto di Gigi, cerca di dare giusta memoria all'amico scomparso, coinvolgendo i compagni di scuola che decidono di lasciare una dedica nel suo annuario che successivamente Mouth consegna alla madre di Jimmy. Intanto Lucas si reca da Dan, prima mettendolo in allarme inviandogli un sms spacciandosi per Abby tornata a Tree Hill e quando vede che lui si precipita fuori dalla stanza allarmato ha la conferma che è stato davvero lui ad uccidere Keith e lo minaccia con una pistola. Le stress della situazione provoca un malore a Karen, che era presente alla scena, facendola svenire.

Il giorno del diploma[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Birth and Death of The Day
  • Diretto da: Greg Prange
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio si apre con Lucas che, dopo aver visto la madre svenire, intima a Dan di non avvicinarsi a lei nemmeno per soccorrerla e, per fargli capire che non sta scherzando, spara un colpo a vuoto contro la parete, vicino alla testa dell'uomo. Questi se ne va e Lucas porta la madre in ospedale. Arrivati Nathan, Haley e Deb quest'ultima vedendo l'aria strana di Lucas chiedere a Haley se aveva confidato a qualcuno che teneva una pistola in casa, visto che è scomparsa. Quando Haley le conferma di averne parlato a Lucas la donna intuisce che è stato il giovane a rubargliela e per confutare ogni dubbio si reca a casa di Karen dove trova un bossolo e il buco sul muro. Intanto Nathan viene scartato da tutte le università per la questione dei punti della semifinale così accetta un lavoro all'acciaieria del padre di Skills. Le condizioni di Karen peggiorano quindi le fanno un cesareo per far nascere la bambina e cercare di salvare la vita di entrambe. A sostenere Lucas ci sono Peyton, Nathan, Haley e Deb. Quest'ultima gli dice di aver scoperto la pistola e si fa raccontare quanto è successo. Una volta scoperta la verità su Dan rimane spiazzata perché ricorda che Dan si era convinto che era stato Keith, e non lei, a tentare di ucciderlo bruciandolo e sentendosi in colpa, oltre che per il bene comune, informa Lucas che lo aiuterà e gli promettere che il crimine di Dan non rimarrà impunito. Intanto Brooke confessa al preside Turner di essere stata lei a rubare il test per passare l'esame di calcolo e non Rachel. Dopo un'attenta riflessione sull'evoluzione positiva di Brooke, l'uomo decide di non denunciarla e di farle passare l'anno, in quel momento arriva Chase preoccupato per la sorte della ragazza e i due se ne escono spensierati e felici dalla scuola. Haley dà a Lucas il regalo che la madre voleva dargli per il diploma: il libro rilegato che lui stava scrivendo, accompagnato da una dedica molto sentita che lo sprona a terminarne la stesura. Deb informa il figlio che è stato il padre ad uccidere suo zio Keith e Nathan, sconvolto, si reca da lui dicendogli che per lui non esiste più e che non vedrà mai il nipote. Dan, dilaniato dai rimorsi di coscienza, decide finalmente di costituirsi. Alla fine tutti vanno a diplomarsi nonostante Lucas preferirebbe stare vicino alla madre, ma Deb lo rassicura che lo avviserà qualora dovessero insorgere complicazioni. Karen peggiora, e Lucas ne viene informato proprio durante il discorso di commiato, durante il quale Haley ha le doglie e viene trasportata d'urgenza in ospedale.

Serata di addio[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: All Of A Sudden I Miss Everyone
  • Diretto da: Mark Schwahn
  • Scritto da: Mark Schwahn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Haley dà alla luce il suo bambino che viene chiamato James Lucas Scott. Karen, dopo un sogno in cui reincontra l'amato Keith e la figlia cresciuta e dopo aver parlato con lui circa il proprio futuro, si risveglia dal coma e decide di chiamare la figlia Lilly Roe Scott. Passano due settimane e i maturandi organizzano una festa di addio al liceo a cui partecipano tutti quanti, compresa Rachel, che ha ottenuto il suo diploma visto che nell'episodio precedente Brooke l'ha scagionata dalle accuse che l'avevano fatta espellere dalla scuola. Haley e Nathan chiedono a Lucas e Brooke di essere i padrini di James e Lucas decide di accettare l'offerta di Whitey di fargli da assistente nello stesso college dove andranno Haley e Nathan, dove Whitey in qualità di nuovo coach ha deciso di prenderlo per fargli proseguire la carriera sportiva. In questo modo Whitney proseguirà il suo lavoro di coach e i suoi pupilli potranno continuare ad accostarsi al mondo del basket, insieme. Lucas per i problemi di salute non potrà giocare ma farà da assistente a Whitey e la proposta sembra renderlo ugualmente molto felice. Dan riceve la visita di Karen in prigione, che lo disprezza per ciò che ha fatto e lo tratta come merita. Dopo questo colloquio l'uomo tenta il suicidio impiccandosi, ma il lenzuolo al quale è legato non regge impedendogli di decretare la propria fine. Brooke e Chase vivono la loro prima volta in macchina, durante la festa, e Mouth ha l'opportunità di chiarirsi con Shelley, che nel frattempo ha abbandonato le Ragazze Oneste, decidendo che era arrivata l'ora di staccarsene e di proseguire la sua vita. Per presenziare alla festa Nathan e Haley lasciano il figlio James a Deb, ma si scoprono estremamente ansiosi tanto che arrivano a telefonarle otto volte per sapere della salute del figlio e tornano troppo presto dalla festa. La neo nonna gli intima di tornare alla festa a divertirsi e a godersi una serata che ricorderanno per il resto della loro vita. Nathan e Lucas riflettono se sia il caso o meno di andare a trovare Dan in prigione, ma giungono alla conclusione che l'uomo lì ha sempre manovrati per i suoi scopi e che è ora che vivano le loro vite senza preoccuparsi di lui. Tutto finisce per il meglio e i ragazzi si ritrovano a River Court per farsi una promessa: qualunque cosa accadrà in futuro, ovunque li porterà le loro strade, quattro anni dopo, alla fine del college o durante un lavoro, si ritroveranno in quel campo, tutti, ancora insieme, ancora amici. Per sempre. L'episodio si conclude con abbracci sentiti e un commuovente inizio di partita tra due fratelli, che a inizio telefilm si erano scontrati su quello stesso campo odiandosi mentre ora sono più legati che mai.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione