Elizabeth Spencer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La contessa di Pembroke e suo figlio.

Elizabeth Herbert, contessa di Pembroke e Montgomery (gennaio/marzo 1737 - 30 aprile 1831) era la figlia di Charles Spencer. 3º duca di Marlborough e Elizabeth Trevor.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

A diciannove anni si sposò con Henry Herbert, X Conte di Pembroke. Era ammirata da Giorgio III nel 1760, diventando una signora addetta alla camera da letto della regina Carlotta.

Lei e Henry vissero in appartamento separati a Wilton (lui al piano di sotto, lei al piano di sopra), con il fine di partire per Pembroke Lodge a Richmond Park nel 1788, che il re aveva messo a loro disposizione. Tuttavia, il re - che era stato attratto da Elisabetta per tutta la vita - ha subito il suo primo periodo di follia quello stesso anno, e ha dovuto sopportare l'imbarazzo delle sue attenzioni sporadiche e indesiderati fino alla sua ripresa nel 1805.

La coppia ebbe due figli: