Henry Spencer, I conte di Sunderland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Henry Spencer, primo conte di Sunderland in un ritratto di anonimo

Henry Spencer, I conte di Sunderland (Althorp, 23 novembre 162020 settembre 1643), è stato un militare inglese, realista, morì durante la guerra civile inglese combattendo per la causa del re.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di William Spencer, II barone Spencer di Wormleighton e di Lady Penelope Wriothesley. Frequentò il Magdalen College di Oxford, uscendone il 31 agosto 1636 divenendo Master of Arts. Il 19 dicembre 1636 succedette al padre nel titolo di Lord Spencer.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 20 luglio 1639, Dorothy Sidney, figlia di Robert Sidney, II conte di Leicester. Ebbero tre figli:

Fedele al re d'Inghilterra Carlo I Stuart, combatté contro le truppe parlamentari presso la battaglia di Edgehill nel 1642. L'8 giugno 1643 fu creato primo conte di Sunderland; combatté in seguito presso l'assedio di Gloucester. Il 20 settembre 1643 combatté nella prima battaglia di Newbury: colpito da una palla di cannone, ne rimase ucciso.

Predecessore Barone Spencer Successore
William Spencer 1636-1643 Robert Spencer
Predecessore Conte di Sunderland Successore
Nuova creazione 1643 Robert Spencer