Edmund Gettier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edmund Lee Gettier III (Baltimora, 1927) è un filosofo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver studiato alla Cornell University di Ithaca nello stato di New York, ove conobbe insegnanti quali i filosofi Max Black e Norman Malcolm, quest'ultimo seguace di Ludwig Wittgenstein, ebbe il suo primo incarico di insegnamento nel 1957 presso la Wayne State University di Detroit.

Dal 1967 insegna presso la Facoltà di Filosofia dell'Università del Massachusetts ad Amherst, ove ricopre la carica di professore emerito.

Problema di Gettier[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Problema di Gettier.

Deve la sua fama a un breve articolo di epistemologia, di sole tre pagine, pubblicato nel 1963, intitolato "Is Justified True Belief Knowledge?" (pubblicato in «Analysis», 1963, 23, pp. 121-23), divenuto tra i più celebri della filosofia contemporanea. Nell'articolo, attraverso un esperimento concettuale, esponeva una serie di argomentazioni sulle condizioni richieste perché vi sia una reale conoscenza, comunemente note con il nome di "Problema di Gettier".

L'articolo ha una storia singolare: all'epoca Gettier poteva vantare al suo attivo un esiguo numero di pubblicazioni; i colleghi lo esortarono a mettere per iscritto le sue idee, in modo da soddisfare i requisiti fissati dall'amministrazione dell'Ateneo; nacque così l'articolo che lo ha reso celebre.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Bertrand Russell's theories of belief. Tesi (Ph.D), Cornell University, Ithaca, N.Y., Febbraio 1961.
  • Is Justified True Belief Knowledge?. Analysis, Volume 23, pp. 121-123, 1963.
  • Philosophical analysis: a defense by example. (coautore David F. Austin). Boston, Kluwer Academic Publishers, 1988. ISBN 9027726744.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Hetherington, Stephen Cade. Knowledge puzzles: an introduction to epistemology. Boulder, Westview Press, 1996. ISBN 0813324874.
  • Hetherington, Stephen Cade. Good knowledge, bad knowledge: on two dogmas of epistemology. Oxford, Clarendon Press, 2001. ISBN 019924734X.
  • Kvanvig, Jonathan L. The Value of Knowledge and the Pursuit of Understanding. Cambridge, Cambridge University Press, 2003. ISBN 0521827132.
  • Lemos, Noah Marcelino. An introduction to the theory of knowledge. New York, Cambridge University Press, 2007. ISBN 0521842131.
  • Slaght, Ralph L. Is justified true belief knowledge?: A selective, critical survey of recent work. Ohio, Bowling Green State University, 1977.
  • Vassallo, Nicla. Teorie della conoscenza filosofico-naturalistiche. Milano, FrancoAngeli, 1999. ISBN 884641375X.
  • Massimo Dell'Utri, Conoscenza umana tra verità e scetticismo in XXI Secolo, 2009, sito "Treccani.it L'Enciclopedia Italiana". URL visitato il 18/06/2012
  • (EN) Matthias Steup, The Analysis of Knowledge, da The Stanford Encyclopedia of Philosophy. url visitato il 18/06/2012
  • (EN) Gettier Problems in The Internet Encyclopedia of Philosophy corredato da un'ampia bibliografia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 1081947 LCCN: n88117413