Ithaca (New York)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ithaca
city
(EN) Ithaca, New York
Ithaca – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New York.svg New York
Contea Tompkins
Amministrazione
Sindaco Svante Myrick (D)
Territorio
Coordinate 42°26′36″N 76°30′00″W / 42.443333°N 76.5°W42.443333; -76.5 (Ithaca)Coordinate: 42°26′36″N 76°30′00″W / 42.443333°N 76.5°W42.443333; -76.5 (Ithaca)
Altitudine 133 m s.l.m.
Superficie 15,7 km²
Abitanti 29 974 (01-07-2007)
Densità 1 909,17 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 14850
Prefisso 607
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Ithaca
Ithaca – Mappa
Sito istituzionale

Ithaca è una città degli Stati Uniti d'America, nella contea di Tompkins, nello stato di New York. È situata nella parte centrale dello stato, in una valle che si affaccia sul lago Cayuga, 400 km a nord-ovest di New York.

Fondata nel 1790 (e incorporata nel 1888), ha una superficie di 15,7 km quadrati

Secondo il censimento del 2000, la sua popolazione è di 28.775 abitanti (densità abitativa: 2.071 abitanti per chilometro quadrato), due terzi dei quali costituiti da popolazione studentesca del locale polo universitario.

Il locale aeroporto è lo ITH (codice aeroportuale IATA dell'Aeroporto Regionale Tompkins County).

Il nome della località - il cui clima è continentale con temperature che possono variare dai -30 °C in inverno a +30° nella bella stagione - si ispira a quello dell'omonima isola greca di Itaca.

La "Greater Ithaca"[modifica | modifica wikitesto]

1901: State Street

Ithaca è conosciuta per essere la sede della Cornell University, che fa parte della Ivy League (20.000 studenti, per la maggior parte ospitati nel campus universitario)[1]

Nella parte meridionale della città si trova invece lo Ithaca College. Qui ha insegnato lo scrittore Vladimir Nabokov che ha ambientato in questa città parte del suo romanzo più conosciuto: Lolita.

Il termine Greater Ithaca si riferisce al territorio che comprende tanto la città in senso stretto, quanto l'omonimo comune (avente status di town) che le sorge a ridosso, e tutti i sobborghi ad esso adiacenti:

  • Lansing - village appartenente al comune di Lansing
  • Cayuga Heights - village appartenente al comune di Ithaca
  • Forest Home - hamlet appartenente al comune di Ithaca (town)
  • South Hill - hamlet appartenente al comune di Ithaca (town)
  • East Ithaca - census-designated place appartenente al comune di Ithaca (town)
  • Northeast Ithaca - census-designated place appartenente al comune di Ithaca (town)
  • Northwest Ithaca - census-designated place appartenente al comune di Ithaca (town)

Nel 2005 è tornata di attualità la proposta di unire le amministrazioni dei due comuni di Ithaca città (city) ed Ithaca cittadina (town), che formano di fatto un unico centro urbano. Come nei tentativi precedenti del 1963 e 1969, si incontra la resistenza degli abitanti della cittadina (town) che vedrebbero aumentare i tributi locali che, per altro, servono anche a mantenere un certo numero di servizi cui tutti gli abitanti della Greater Ithaca fanno ricorso.[2]

Fra i principali punti di interesse figurano le cascate del Buttermilk Falls State Park e le Taughannock Falls.

L'industria del cinema[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi anni venti, al tempo del cinema muto, Ithaca è stata un importante centro dell'industria cinematografica. Qui furono prodotti film seriali in stile Cliffhanger incentrati sugli scenari naturali della zona (in particolare le spettacolari cascate). Fautori di questa attività furono i fratelli Leopold e Theodore Wharton, titolari degli Whartons Studio situati dove oggi sorge lo Stewart Park. Con la crescita degli studios di Hollywood, in grado di produrre contemporaneamente più film l'anno, l'attività cinematografica a Ithaca andò via via scemando. Pochi dei film muti realizzati nella cittadina sono giunti ad oggi.

Persone legate ad Ithaca[modifica | modifica wikitesto]

Personalità native di Ithaca o legate comunque a questa città:

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cornell.edu
  2. ^ http://www.zwire.com/site/news.cfm?newsid=15995648&BRD=1395&PAG=461&dept_id=216620&rfi=6 Notizia su www.ithacatimes.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America