Donne inquiete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Donne inquiete
Titolo originale The Caretakers
Paese di produzione USA
Anno 1963
Durata 97 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Hall Bartlett
Soggetto Hall Bartlett, Dariel Telfer e Jerry Paris
Sceneggiatura Henry F. Greenberg
Fotografia Lucien Ballard
Montaggio William B. Murphy
Musiche Elmer Bernstein
Scenografia Rolland M. Brooks, Claudio Guzmán e Frank Tuttle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Donne inquiete è un film del 1963, diretto dal regista Hall Bartlett.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane psichiatra arriva in un ospedale pieno di buone intenzioni. I suoi metodi più umani, basati sulla terapia di gruppo, sono contrastati dalla capo-infermiera che rimane fedele ai vecchi sistemi quali le camicie di forza e l'isolamento dei pazienti in stanze imbottite. Il primario dell'istituto ha una personalità debole e non riesce ad assecondare lo psichiatra nel suo intento. Dopo vari incidenti, tra cui il rischio di uno stupro per una paziente, il giovane dottore riesce a far adottare i nuovi metodi innovativi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu candidato all'Oscar per la miglior fotografia in bianco/nero di Lucien Ballard.
Altre candidature ai Golden Globe: Miglior film drammatico, miglior attrice (Polly Bergen) e miglior regia (Hall Bartlett).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema