Diocesi di Chimbote

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Chimbote
Dioecesis Cimbotiensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Trujillo
Vescovo Ángel Francisco Simón Piorno
Vescovi emeriti Luis Armando Bambarén Gastelumendi, S.J.
Sacerdoti 62 di cui 49 secolari e 13 regolari
9.782 battezzati per sacerdote
Religiosi 15 uomini, 102 donne
Diaconi 1 permanenti
Abitanti 710.000
Battezzati 606.500 (85,4% del totale)
Superficie 23.500 km² in Perù
Parrocchie 42
Erezione 26 novembre 1962
Rito romano
Indirizzo Apartado n. 59, Jr. Ladislao Espinar 456, Chimbote, Perú
Sito web www.obispadodechimbote.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Perù

La diocesi di Chimbote (in latino: Dioecesis Cimbotiensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Trujillo. Nel 2013 contava 606.500 battezzati su 710.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Ángel Francisco Simón Piorno.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende tre province della regione peruviana di Ancash: Casma, Huarmey e Santa, nonché alcuni distretti delle province di Huaraz, Huaylas e Yungay.

Sede vescovile è la città di Chimbote, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Carmelo e di San Pietro.

Il territorio è suddiviso in 42 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Chimbote fu eretta il 26 novembre 1962 con la bolla Ecclesiae Propositum di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Huaraz.

Il 6 aprile 1983 la prelatura territoriale è stata elevata a diocesi con la bolla Pastoralis cura di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • James Edward Charles Burke, O.P. † (8 marzo 1965 - 2 giugno 1978 dimesso)
  • Luis Armando Bambarén Gastelumendi, S.J. (2 giugno 1978 - 4 febbraio 2004 ritirato)
  • Ángel Francisco Simón Piorno, dal 4 febbraio 2004

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 710.000 persone contava 606.500 battezzati, corrispondenti all'85,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 190.000 210.000 90,5 34 5 29 5.588 21 58 18
1970 180.000 220.000 81,8 46 20 26 3.913 33 56 21
1976 187.000 280.000 66,8 54 35 19 3.462 28 51 27
1980 247.000 360.000 68,6 34 12 22 7.264 1 26 60 24
1990 434.000 460.000 94,3 49 29 20 8.857 1 24 80 30
1999 570.000 677.000 84,2 45 21 24 12.666 1 27 80 33
2000 570.000 655.000 87,0 45 21 24 12.666 2 27 89 33
2001 570.000 655.000 87,0 43 30 13 13.255 2 16 91 34
2002 570.000 655.000 87,0 47 32 15 12.127 18 96 35
2003 570.000 655.000 87,0 41 27 14 13.902 1 17 96 35
2004 570.000 655.000 87,0 42 30 12 13.571 1 15 96 35
2006 550.000 655.000 84,0 54 40 14 10.185 1 16 100 35
2013 606.500 710.000 85,4 62 49 13 9.782 1 15 102 42

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi