Dendrobates auratus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dendrobate dorato
Dendrobates.auratus.7040.jpg
Dendrobates auratus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Metazoa
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Dendrobatidae
Genere Dendrobates
Specie D. auratus
Nomenclatura binomiale
Dendrobates auratus
Girard, 1855
Areale

Dendrobates auratus distribution.png

Il Dendrobate dorato (Dendrobates auratus Girard, 1855 ) è un anfibio della famiglia Dendrobatidae, diffusa in America Centrale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa rana è piccola (da 2,5 a 6 cm di lunghezza) con una testa appuntita. I suoi colori sono il verde e il nero ma può anche avere dei riflessi dorati. La sua colorazione funge da deterrente per i predatori.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Questa rana vive nel terreno e il suo colore la mimetizza e indica la sua tossicità ai predatori. Durante il corteggiamento il Dendobrate dorato è molto insolito. È la femmina a prendere l'iniziativa: istiga il maschio colpendolo sulla schiena con le zampe posteriori. La femmina depone grappoli da 5 a 13 uova sul fogliame, ma di solito è il maschio che le protegge, talvolta occupandosi di più di un grappolo per volta. Quando le uova si schiudono il maschio porta i girini in pozzanghere d'acqua e le ripara dentro a fessure arboree.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Comune nello stato di Panamá, in Costa Rica, in Colombia e alle Hawaii.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi