Datura metel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tromba del Diavolo
Datura metel Blanco1.34.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Solanales
Famiglia Solanaceae
Genere Datura
Specie D. metel
Nomenclatura binomiale
Datura metel
L.
Nomi comuni

Tromba del Diavolo, Noce metella, Datura metella, Stramonio metello

La tromba del Diavolo o noce metella (Datura metel L.) è una pianta a fiore appartenente alla famiglia delle Solanacee (Angiosperme Dicotiledoni).[1]

Datura metel var. fastuosa

Come altre specie del genere Datura (Datura stramonium, Datura inoxia etc.) è una pianta altamente velenosa a causa dell'elevata concentrazione di potenti alcaloidi tropanici, presenti in tutti i distretti della pianta e principalmente nei semi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Originaria della Cina, detta la tromba del Diavolo a causa della sua foggia e della sua alta tossicità, erbacea perenne dalle radici carnose, il fusto raggiunge i 2 m, con grandi foglie di colore grigio-verde, i fiori semplici profumati, a forma di tromba, con corolla a 10 lobi di colore bianco a volte sfumato viola, o in alcune varietà a fiore doppio di colore viola o porpora scuro, con l'interno candido.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Datura metel L. in The Plant List. URL consultato il 26 giugno 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica