Da un giorno all'altro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Da un giorno all'altro
Titolo originale Any Day Now
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1998-2002
Formato serie TV
Genere drammatico
Stagioni 4
Episodi 88
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Susan Marder
Produttore esecutivo Bill Finnegan, Deborah Joy LeVine, Nancy Miller, Sheldon Pinchuck, Gary A. Randall
Casa di produzione Finnegan/Pinchuk Productions, Paid Our Dues Productions, Spelling Entertainment
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 18 agosto 1998
Al 10 marzo 2002
Rete televisiva Lifetime
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal marzo 2002
Al
Rete televisiva Rai 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 11 novembre 2004
Al
Rete televisiva Hallmark

Da un giorno all'altro (Any Day Now) è una serie televisiva statunitense in 88 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1998 al 2002. Il titolo originale è tratto dalla canzone del 1962 di Chuck Jackson Any Day Now. Una versione eseguita da Lori Perry fu utilizzata come sigla della serie.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La giovane bianca Mary Elizabeth "ME" O'Brien e la coetanea di colore Rene Jackson sono due amiche cresciute insieme nel profondo Sud, a Birmingham in Alabama, negli anni 1960 durante il picco del movimento dei diritti civili. Tuttavia, la loro amicizia era finita quando Mary era rimasta incinta e aveva scelto, nonostante la disapprovazione di Rene, di tenere il bambino, lasciare il college e sposare il suo ragazzo, Colliar Sims.

Più di vent'anni dopo, Mary e suo marito vivono ancora a Birmingham, dove faticano a sbarcare il lunario. Il loro primo figlio, Bobby, era morto quando era un bambino, ma hanno altri due figli, Kelly e Davis. Rene si era trasferita a Washington DC dove era diventata un avvocato di successo ma, dopo la morte del padre, decide di tornare a Birmingham per aprire lì uno studio legale. Si riunisce con Mary e le due donne rapidamente riprendono la loro amicizia. In ogni episodio vi sono due linee temporali differenti: le storie contemporanee si intrecciano con le storie del passato tramite numerosi flashback, in cui compaiono le due amiche da ragazze. La storia degli anni '60, accompagnata dalle canzoni dell'epoca, segue la versione giovane delle ragazze che diventano amiche, nonostante il disagio di Mary per i suoi genitori ingenuamente bigotti e per lo zio Jimmy, apertamente razzista e membro dichiarato del Ku Klux Klan. L'amicizia tra le due viene favorita dall'amorevole nonna di Mary e dal suo fratello maggiore, Johnny, che viene poi mandato in Vietnam, mentre la sorella Teresa spesso attacca Mary per l'amicizia con Rene. Colliar Sims, amico d'infanzia di Mary, poi suo marito, interpreta un ruolo importante in questa linea temporale. La famiglia di Rene include il padre, James, avvocato e membro attivo del movimento dei diritti civili, la madre Sarah, attiva anche lei nel movimento, e il fratello maggiore Elston, coetaneo del fratello di Mary, Johnny, e poi scappato in Canada.

La storia contemporanea mostra Mary e Rene adulte. Mary è una casalinga che aspira a diventare scrittrice, mentre Rene mette in piedi il suo studio legale a Birmingham. Alcuni personaggi della trama degli anni '60 appaiono anche nella trama contemporanea, tra cui la madre vedova di Rene, il fratello Elston (apertamente gay, con un figlio adottivo), Teresa, sorella divorziata di Mary, e i genitori di Mary, invecchiati e le cui opinioni sulla razza si sono un po' addolcite nel corso degli anni, in contrasto con lo zio Jimmy, ancora un impenitente razzista.

La serie si occupa di questioni come il razzismo, l'omosessualità, la religione, i diritti delle donne, gli stupri, i disastri naturali, l'alcool, i suicidi, la morte. Durante la terza stagione, la figlia di Mary, Kelly, esce con un ragazzo afro-americano, Ajoni, e rimane incinta a 17 anni, con grande sgomento di Colliar; Kelly e Ajoni scelgono di sposarsi e di tenere il bambino, che chiamano Emmett. Alla fine, Mary pubblica un libro e viene invitata ad insegnare al college locale. L'arco narrativo riguardante Rene tratta principalmente del suo studio legale e della sua professione di avvocato; Rene si concentra particolarmente su questioni di diritto civile; a volte deplora il fatto di non avere una famiglia. Nella puntata finale, Rene sposa il giudice Clyde "Turk" Terhune.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie è stata prodotta da Finnegan/Pinchuk Productions, Paid Our Dues Productions e Spelling Entertainment[1] e girata a Birmingham, in Alabama, a Ponchatoula, in Louisiana e a Los Angeles.[2] Le musiche sono composte da Susan Marder.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1998 al 2002 sulla rete televisiva Lifetime.[1] In Italia è stata trasmessa su RaiUno (nel marzo del 2002) e RaiDue (dal luglio del 2002)[4] con il titolo Da un giorno all'altro.[5]

Alcune delle uscite internazionali:[6]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 1998-1999
Seconda stagione 22 1999-2000
Terza stagione 22 2000-2001
Quarta stagione 22 2001-2002

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Da un giorno all'altro - Crediti compagnia. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  2. ^ Da un giorno all'altro - Luoghi delle riprese. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  3. ^ Da un giorno all'altro - Cast e credit completi. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  4. ^ Da un giorno all'altro - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  5. ^ Da un giorno all'altro - MYmovies. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  6. ^ Da un giorno all'altro - Date di uscita. URL consultato il 26 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione