Cover Up (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cover Up
Titolo originale Cover Up
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1984-1985
Formato serie TV
Genere azione, spionaggio, avventura
Stagioni 1
Episodi 22
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Sceneggiatura Doug Heyes Jr.
Robert Hamilton
...
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Chris Larson
Glen A. Larson
Scott Levitta
Bob Shayne
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 settembre 1984
Al 6 aprile 1985
Rete televisiva CBS
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 1986
Al 1986
Rete televisiva Retequattro

Cover Up è una serie televisiva statunitense, prodotta dal 1984 al 1985 dalla Glen A. Larson Productions e dalla 20th Century Fox Television e con protagonisti Jennifer O'Neill, Jon-Erik Hexum (primi sette episodi), Antony Hamilton e Richard Anderson.[1][2][3]
Il telefilm, ispirato alla serie televisiva Le spie del 1969, è tristemente ricordato per la tragica morte, avvenuta nell'ottobre 1984 in seguito ad un incidente sul set, dell'attore protagonista Jon-Erik Hexum, poi sostituito, dopo alcune settimane di interruzione delle riprese, da Antony Hamilton.[2][3][4][5][6][7][8]

Della serie fu prodotta una sola stagione, per un totale di 22 episodi (comprese le due parti dell'episodio pilota).[2][3]
Negli Stati Uniti, la serie venne trasmessa sull'emittente televisiva CBS dal 22 settembre 1984 al 6 aprile del 1985.[2][9] In Italia, andò in onda su Retequattro nel 1986.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Protagonisti della serie sono due agenti della CIA, Danielle Reynolds (Jennifer O'Neill), in cerca di vendetta dopo l'assassinio del marito, e Marc Harper (Jon-Erik Hexum), poliglotta e cintura nera di karate.
I due indagano sotto mentite spoglie, fingendosi rispettivamente una fotografa di moda ed un modello.

Dopo la morte di Marc, ucciso in uno scontro a fuoco, a far coppia con Danielle è l'agente Jack Striker (Antony Hamilton).

Sigla TV[modifica | modifica sorgente]

La sigla del telefilm è Holding Out for a Hero di Bonnie Tyler (tratta dalla colonna sonora del film Footloose), interpretata per l'occasione da E.G. Daily.[2]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 12 (10 + 2 parti ep. pilota)[9] 22 settembre 1984 1986
Seconda stagione 10 5 gennaio 1985 1986

Un set segnato dalla tragedia: la morte di Jon-Erik Hexum[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Jon-Erik Hexum#La tragica morte.

Come detto, la serie fu segnata da un evento tragico: la morte dell'attore protagonista, il non ancora ventisettenne Jon-Erik Hexum, in un incidente sul che riporta alla mente - per le circostanze più o meno analoghe - quanto accaduto anni dopo a Brandon Lee sul set del film Il corvo.

Il tragico fatto avvenne il 12 ottobre 1984, quando, durante le riprese o una pausa delle stesse, Jon-Erik Hexum, per un tragico scherzo[4][6], si puntò alla tempia una .44 Magnum utilizzata in scena, premendo poi il grilletto. Nonostante l'arma fosse caricata a salve, gli effetti furono comunque devastanti: la pressione esercitata dal proiettile sul cranio fu infatti tale che alcuni frammenti ossei andarono a conficcarsi nel cervello.[4][5][6][7][8]
L'attore, caduto in coma dopo il disperato intervento chirurgico[10], venne dichiarato clinicamente morto il 18 ottobre e la madre diede il consenso al prelievo degli organi.[4][6]

Dopo il tragico evento, la serie fu sospesa per quattro settimane.[4][6] Si decise poi di "far morire" Marc Harper, il personaggio interpretato da Hexum, introducendo un nuovo personaggio maschile, interpretato dall'attore britannico Antony Hamilton[4][6] (pure lui, tra l'altro, prematuramente scomparso una decina d'anni dopo[11]).
L'episodio con cui furono riprese le registrazioni contiene anche un omaggio a Hexum.[4][6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Internet Movie Database: Cover Up
  2. ^ a b c d e f Antonio Genna - Il mondo dei doppiatori: Cover Up
  3. ^ a b c My Movies: Cover Up
  4. ^ a b c d e f g The Jon-Erik Hexum Fan Club and Archive: Biography
  5. ^ a b Internet Movie Database: Jon-Erik Hexum - Biography
  6. ^ a b c d e f g Entertainment Weekly.com: "Jon-Erik Hexum’s Fatal Joke
  7. ^ a b After Elton.com: Remembering Jon-Erik Hexum
  8. ^ a b New York Times: "TELEVISION; When a Series Loses One of Its Own", by Andy Meisler, November 11, 1992
  9. ^ a b Internet Movie Database: Cover Up - Episodes List
  10. ^ New York Times: "AROUND THE NATION ; Actor Wounds Himself On Set of TV Series", October 14, 1984
  11. ^ Internet Movie Database: Antony Hamilton

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione