Classe L'Adroit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe L'Adroit
Il cacciatorpediniere L'Adroit
Il cacciatorpediniere L'Adroit
Descrizione generale
Civil and Naval Ensign of France.svg
Tipo cacciatorpediniere
Numero unità 14
Proprietario/a Civil and Naval Ensign of France.svg Marine Nationale
Entrata in servizio 1929-1931
Caratteristiche generali
Dislocamento 1378 t
Lunghezza 107,2 m
Larghezza 9,8 m
Pescaggio 4,3 m
Propulsione 2 gruppi di turbine a vapore a ingranaggi su 2 assi, 33.000hp
Velocità 33 nodi
Autonomia 2125 a 15 n.mi. a nodi ( km a km/h)
Equipaggio 140
Armamento
Artiglieria 4 cannoni da 130mm Model 1924
1 cannone da 75mm
Siluri 6 tubi lanciasiluro da 550mm

[senza fonte]

voci di classi di cacciatorpediniere presenti su Wikipedia

Le torpilleur d'escadre ("cacciatorpediniere di squadra") della classe L'Adroit erano 14 unità da 1.389 t standard, armate con 4 cannoni da 130 mm e realizzate a far tempo dal 1928.

Erano navi estranee alla logica della concorrenza con gli italiani, e rappresentavano piuttosto l'accezione classica del cacciatorpediniere economico e producibili in buon numero.

Avevano un apparato propulsivo che verteva su 2 gruppi d iturbine a vapore dalla potenza di 33.000 hp, con le caldaie che disponevano di 3 fumaioli.

L'armamento era degno di nota per la potenza dei cannoni da 130 mm, con granate da 35 kg lanciabili a 1 km, anche se con una ridotta cadenza di tiro. Essi erano disposti in 4 torri singole a prua e a poppa, sovrapposte.

La loro carriera vide il dimezzamento per cause belliche della classe, con 2 navi perse a Dunkerque, 2 a Casablanca quando sbarcarono gli Alleati nel 1942, e 3 autoaffondati a Tolone.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina